Materie

Materie

Azienda

prima guerra mondiale

14/11/2022

21444

1099

Condividi

Salva

Scarica


Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale
La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima
sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo
L'Italia
An

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Fronte orientale La Russia avanzava verso la Germania ma venne prima sconfitta per poi avvalersi della rivincita pochi mesi dopo L'Italia Antonio salandra (pres. del consiglio) ↳ Aveva dichiarato la neutralità ->> Tra i socialisti emerse: Benito Mussolini -> Fondatore del giornale “il popolo d'italia” Voleva intervenire →→Anche i sindacalisti rivoluzionari, interventisti democratici, destra liberale.... 26 aprile 1915 L'italia si alleò con Francia, G.B., e Russia Cause: Terre ancora non divise (Trentino e Venezia Giulia) Preparazione militare non sufficiente Maggioranza di opinione pubblica (cattolici, liberali, socialisti) Valutarono che allearsi con l'intesa avrebbe avuto ricompense maggiori PATTO DI LONDRA 1914 entrò in guerra anche impero ottomano (Alleato segretamente con la Germania) Per ricevere Trentino, Venezia Giulia, Trieste Anche se faceva parte dell'alleanza più grandi imprenditori (Agnelli) di fabbriche (fiat) appoggiarono l'entrata in guerra Di cui faceva parte Salandra Volevano entrare in guerra per ricompense territoriali Appoggio di Vittorio Emanuele III Si crearono scompigli interni (scioperi, manifestazioni) Pagarono propagande Iniziarono a produrre armamenti Intanto la Germania per uscire una fase di stallo Attaccò la francia nella battaglia di Verdun (una selle più sanguinose) La quale rispose con un'altra battaglia La Gran Bretagna teneva il primato navale L La Germania decise di combatterla e affondò molte navi inglesi Si batterono nella guerra dello jutland Fronte orientale La serbia venne completamente sconfitta La Romania entrò in guerra con l'intesa Dove contemporaneamente avvenne il Genocidio degli armeni -> Visti come ✓ nemici interni, Alcuni mandati in campi di concentramento Italia مگر Si aprì un fronte meridionale (Siria, Arabia, Palestrina) Occupata in una guerra...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.

Didascalia alternativa:

di posizione (nei territori della Gorizia, Trentino) Gli inglesi aprirono rivolte. contro l'impero ottomano 9 Austria Fece spedizioni punitive Occupò molti terreni e molti prigionieri contro l'Italia (anche Cesare Battisti) L>Questa segnò la fine del governo di Salandra Divenne una guerra totale e mondiale Fronte interno Ovviamente per combattere le spese * Aumentarono tasse Razionamento del cibo Denutrizione, condizioni sanitarie (Sidney Sonnino ministro rimase) ✓ Nuovo governo: Paolo Boselli Dichiarò guerra alla Germania Comandante: Luigi Cadorna Giappone, Cina, Stati Uniti, Brasile Uniti con l'intesa Per l'indipendenza di queste Nacque il mercato nero per i più ricchi 1917 Anno decisivo I popoli erano stremati, l'economia crollata, l'esercito dimezzato In Russia la situazione era particolarmente critica ↳ Il popolo si ribellò fino alla caduta dello zar ✓ Situazione comune in tutti gli altri stati (Anche Francia, Germania, Austria, Italia) C'erano SCIOPERI E e RIVOLTE del popolo Questa sconfitta portò l'Italia a fare un cambio radicale } ↓ A capo dell'esercito entrò ARMANDO DIAZ Nuovo governo Guidato da Lenin L'esercito tedesco il 23 ottobre 1917 si spostò sul fronte italiano Nella Battaglia di Caporetto → L'Italia si fece trovare completamente impreparata E le forze tedesche avanzarono presero il Friuli Venezia Giulia e il Veneto Dopo la netta vittoria di Caporetto 1918 Ricordiamo la rivolta di Torino Fatta da donne Molto sanguinosa che lo ristrutturò completamente con ottime strategie Per questo si vide costretta ad entrare in guerra E nel 1917 dichiarò guerra alla Germania Voleva fare una guerra per la democrazia ->>> In America (Che prestò moltissimi armamenti all'intesa) L> Si ritrovò a fare i conti con tutti i banchieri, gruppi finanziari, esportatori, che stavano perdendo commercio che iniziò subito trattative con imperi centrali La Germania entrò in Francia (Battaglia di San Quintino) Periodo buio per l'Intesa in difficolta Pochi mesi dopo grazie all'aiuto dell'esercito americano L'Intesa lanciò un'offensiva contro la Germania Battuta nelle: Seconda battaglia della Marna e Battaglia di Amiens L'Italia nel 1918 Grazie ai ragazzi del '99 → Riuscì a riprendere i territori di Trento e Trieste Nella battaglia di Vittorio Veneto (Contro Austria) Diaz annunciò la vittoria della guerra 11 novembre 1918 a Germania firmò la resa di guerra → Il bilancio dei morti fu davvero spaventoso, circa il 40% delle persone arruolate {Aggravato dalpangino di un'influenza)} > Fece moltissimi amorti La La Pace Wilson (Presidente americano) Presentò i "14 punti per la pace" - Alcuni parlavano di QUESTIONI TERRITORIALI Basate su: Principio di nazionalità e volontà dei popoli Che fu costretta a dichiarare la pace -> Fondati sul rispetto delle libertà Altri di RELAZIONI INTERNAZIONALI I grandi imperi europei non la pensavano così Volevano penalizzare la Germania e alcuni volevano ancora espandersi * Es. No barriere per il commercio * Minimo di armamenti per la sicurezza (Si rivelò debole Non aderirono gli stati uniti Con assemblea e consiglio La pace con l'Austria venne stipulata con il Trattato di Saint-German La pace con la Germania venne stipulata con il Trattato di versailles →→→ Che imponeva la restituzione di alcuni territori e lo smantellamento delle flotte di guerra Ultimo punto creazione della SOCIETÀ DELLE NAZIONI che avrebbe garantito la pace in futuro Pace anche con: Bulgaria Ungheria Dove cedette territori all'Italia (Istria, trentino, Dalmazia...) L'impero ottomano finì, la russia venne escusa e c'erano disuguaglianze generali, periodi buii 1° guerra mondiale 1900 Forti competizioni tra imperi Germania VS Gran Bretagna Volevano entrambe il primato militare ↓ Ampliarono le loro flotte Aveva una posizione strategica al centro Una si sentiva minacciata dall'altra, paura delle espansioni Gran Bretagna e Francia (Ente cordiale) Fecero un'alleanza per paura della Germania L. Grazie a questa la Francia occupò il Marocco La Gran Bretagna ebbe il controllo dell'Egitto Ci furono due crisi marocchine Russia e Gran Bretagna L> Mentre Germania e Francia si battevano per questo territorio e ne prese il dominio L'Europa si divise in due parti La Germania era preoccupata di questo L>fecero un fronte antitedesco Si divisero i territori dell'Asia, che si contendevano da anni (persia, afghanistan) triplice intesa (Gran Bretagna, Russia, Francia) Ma ormai era rimasta sola appoggiata solo dall'impero austriaco Triplice alleanza 1820 (Germania, Austria, Italia) In questi anni ci fu anche la crisi dell'impero ottomano Dove al governo sali Maometto V Formata per isolare la Francia Prevedeva: - aiuto se uno fosse stato attaccato - neutralità se uno avesse dichiarato guerra Con regime Carlamentare Queste alleanze furono messe in difficoltà dalla spartizione dei territori balcanici Iniziò contemporaneamente la prima guerra balcanica I suoi territori vennero divisi tra le potenze [Che venne sconfitto ← La rivalità tra Serbia e Bulgaria fece scoppiare la seconda guerra balcanica Sconfitta (Grecia, Serbia, Bulgaria... contro impero ottomano) si uni con le altre potenze balcaniche C'erano molte tensioni tra gli imperi (In più con la propaganda ognuno esprimeva la sua idea) 29 giugno 1914 Ci fu l'attentato di Sarajevo Dove Gavrilo Princip sparò all'arcivescovo austriaco (serbo) →→ L'impero austriaco vide questo come una dichiarazione di guerra 29 luglio 1914 Dichiarazione di guerra alla Serbia La GERMANIA chiese alla RUSSIA e FRANCIA di rimanere neutrali (alleata con Austria) La Germania pensò al Piano schlieffen Divenne una guerra di posizione (Trincee, fronti) ma non risponderono Germania dichiara guerra a queste due La G.B. si unì alla Francia per la Triplice Intesa Il clima nelle nazioni era molto nazionalista La gente era pronta ad arruolarsi, per difendere la nazione, anche i partiti appoggiarono il governo e ci fu un'unione generale Fece molta resistenza • Passare sopra al Belgio (neutrale) Arrivare a sopresa in Francia, batterla Prosegyire verso la Russia Crisi balcanica - Ne uscì rafforzata la Serbia (nemica dell'austria) Arrivarono vicino a Parigi difficilmente ma vennero sconfitti ed arrestari nella battaglia della Marna