Materie

Materie

Di più

Lotta per le Investiture Riassunto e Mappe Concettuali

19/10/2022

5349

262

Condividi

Salva

Scarica



<p>Gregorio VII e la riforma della chiesa</p>
<p>Gregorio VII ha giocato un ruolo fondamentale nella lotta per le investiture, portando a u

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.


<p>Gregorio VII e la riforma della chiesa</p>
<p>Gregorio VII ha giocato un ruolo fondamentale nella lotta per le investiture, portando a u

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.


<p>Gregorio VII e la riforma della chiesa</p>
<p>Gregorio VII ha giocato un ruolo fondamentale nella lotta per le investiture, portando a u

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Gregorio VII e la riforma della chiesa

Gregorio VII ha giocato un ruolo fondamentale nella lotta per le investiture, portando a una riforma della Chiesa che ha rafforzato il potere decisionale del Papa e ha affermato il suo primato su qualsiasi altra autorità. Il suo decreto del 1075 proibì agli laici di investire ecclesiastici e formulò i principi teocratici nel testo dictatus papae, sottolineando l'infallibilità della Chiesa Romana e l'insindacabilità del pontefice.

Lo scontro con Enrico IV

Enrico IV non accettò le disposizioni papali e convocò a WORMS un'assemblea di vescovi, dichiarando Gregorio decaduto. In risposta, il Papa scomunicò l'imperatore, che a sua volta, nel 1077, temendo di perdere il regno, chiese perdono a Gregorio, umiliandosi a Canossa con l'intercessione della contessa Matilde. Tuttavia, Enrico elegge come antipapa il vescovo Clemente III, provocando una seconda scomunica da parte di Gregorio.

La situazione si intensifica

Di fronte a questo, l'imperatore decise di rispondere con le armi, arrivando a occupare Roma nel 1083. Solo l'intervento di Roberto il Guiscardo, in aiuto al Papa, costrinse Enrico alla ritirata. La lotta per le investiture continuò fino a quando Enrico V e Callisto II raggiunsero un accordo nel 1122 (Concordato di Worms).

Accordi e compromessi

L'accordo prevedeva che l'imperatore accettasse che la nomina dei vescovi spettasse al clero e l'investitura spirituale al Papa, mentre la Chiesa riconosceva all'imperatore il diritto di cedere e revocare i benefici feudali a vescovi e abati. Inoltre, il Papa assunse il titolo di Vicario del Cristo, affermando ulteriormente il potenziamento burocratico della Curia.

In conclusione, la lotta per le investiture fu un periodo di conflitto tra la Chiesa e il potere temporale, che si risolse con un compromesso tra Papa e imperatore, garantendo una certa indipendenza e sovranità a entrambe le istituzioni.

Riassunto - Storia

  • La lotta per le investiture ha coinvolto Gregorio VII e la riforma della Chiesa
  • Gregorio VII ha emesso un decreto che ha vietato ai laici di investire ecclesiastici
  • Lo scontro con Enrico IV ha portato a scomuniche e all'elezione di un antipapa
  • Enrico IV ha risposto con le armi, occupando Roma nel 1083
  • La lotta si è conclusa con l'accordo del Concordato di Worms, garantendo indipendenza a Chiesa e impero.
user profile picture

Caricato da Djamy Oued

95 Follower

-

Le domande più frequenti su Storia

Q: Qual è stato il ruolo di Gregorio VII nella lotta per le investiture?

A: Gregorio VII ha giocato un ruolo fondamentale nella lotta per le investiture, portando a una riforma della Chiesa che ha rafforzato il potere decisionale del Papa e ha affermato il suo primato su qualsiasi altra autorità.

Q: Come ha reagito Enrico IV alle disposizioni papali riguardo alle investiture?

A: Enrico IV non accettò le disposizioni papali e convocò a WORMS un'assemblea di vescovi, dichiarando Gregorio decaduto.

Q: Con quali armi Enrico IV decise di rispondere alla scomunica di Gregorio VII?

A: Di fronte alla scomunica, l'imperatore decise di rispondere con le armi, arrivando a occupare Roma nel 1083.

Q: Come si è conclusa la lotta per le investiture tra Papa e imperatore?

A: La lotta per le investiture si è conclusa con un compromesso tra Papa e imperatore, garantendo una certa indipendenza e sovranità a entrambe le istituzioni.

Q: Quali erano i termini principali dell'accordo raggiunto nel 1122 (Concordato di Worms)?

A: L'accordo prevedeva che l'imperatore accettasse che la nomina dei vescovi spettasse al clero e l'investitura spirituale al Papa, mentre la Chiesa riconosceva all'imperatore il diritto di cedere e revocare i benefici feudali a vescovi e abati.

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.