Scienze /

Orientarsi sulla Terra

Orientarsi sulla Terra

 Orientarsi
Per orientarsi sulla Terra occorrono dei punti di riferimento, cioè elementi del
paesaggio facili da individuare e riconoscere.

Orientarsi sulla Terra

user profile picture

Rob

206 Followers

Condividi

Salva

67

 

3ªm/1ªl

Sintesi

Come orientarsi, (sole stelle bussola), le coordinate geografiche, (latitudine e longitudine), il reticolato geografico

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Orientarsi Per orientarsi sulla Terra occorrono dei punti di riferimento, cioè elementi del paesaggio facili da individuare e riconoscere. Questo risulta semplice nei luoghi a noi familiari, ma diventa più complesso nei luoghi vasti e a noi sconosciuti. Per questo motivo sono stati individuati dei punti di riferimento esterni al nostro pianeta, visibili a tutti facilmente. ORIENTARSI CON IL SOLE Il punto di riferimento più importante è il Sole. Grazie ad esso possono essere individuati i punti cardinali. Nell'emisfero nord e alle medie altitudini la posizione del Sole a mezzogiorno indica il Sud, dietro si avrà il Nord, a destra l'Ovest e a sinistra l'Est. Nell'emisfero sud invece la posizione del Sole a mezzogiorno indica il Nord. Nelle basse latitudini il Sole si troverò a ORIENTARSI CON LE STELLE sud o a nord in base alle stagioni, mentre nelle alte latitudini, questo metodo può essere usato solo quando il Sole è sopra l'orizzonte. OVEST 280 300 002 Durante la notte i punti di riferimento sono le stelle. Una delle costellazioni più facili da trovare nell'emisfero settentrionale è il Grande Carro. Grazie ad esso si può facilmente arrivare ad individuare la Stella Polare. Essa indica sempre il Nord e nel corso della notte apparirà sempre fissa in cielo al contrario delle altre stelle che le ruotano intorno. Nell'emisfero meridionale la Stella Polare non è visibile, ed è sostituita da una...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

piccola costellazione, la Croce Del Sud, che indica il sud. ORIENTARSI CON LA BUSSOLA 320 NW Stella Polare NORD 340 alba EST S 35 s mezzogiorno tramonto Croce del Sud La bussola è un antico strumento costituito da un ago magnetizzato che può ruotare liberamente attorno ad un perno e serve a determinare la propria posizione rispetto al nord. Essa sfrutta il campo magnetico terrestre. Coordinate geografiche Per riuscire a stabilire con precisione la posizione di un qualsiasi punto occorre un sistema di riferimento più dettagliato dei punti di riferimento. Uno di questi è il reticolato geografico da cui si ricavano le coordinate geografiche RETICOLATO GEOGRAFICO Il reticolato geografico è l'intreccio dei meridiani e dei paralleli, le cui maglie suddividono l'intera superficie terrestre in un mosaico di figure geometriche, parallelo Equatore I paralleli sono circonferenze immaginarie che hanno il centro sull'asse di rotazione e un raggio che diminuisce avvicinandosi ai poli fino a ridursi ad un punto. Il parallelo massimo, che coincide alla circonferenza della Terra è l'Equatore. I paralleli rappresentati nel reticolo sono in totale 180, 90 a nord e 90 a sud dell'Equatore. Polo Nord 60° 45 30 15 Equatore I meridiani sono semicirconferenze che congiungono i due poli, e ad ognuno corrisponde un antimeridiano. Il meridiano di riferimento, o il meridiano Oº è rappresentato per convenzione dal meridiano di Greenwich. I meridiani rappresentati nel reticolo sono in totale 360, 180 a est e 180 a ovest del meridiano di Greenwich.\ nord 30 sud 15 0 15 15 30 45 LATITUDINE E LONGITUDINE Nel reticolato geografico ogni punto occupa una posizione univoca definita da una coppia di coordinate geografiche: la latitudine, riferita al sistema di paralleli, e la longitudine, riferita al sistema di meridiani. - Polo Nord Polo Nord -meridiano di Greenwich meridiano 75 30- 45.60% ovestest antimeridiano -meridiano di Greenwich Latitudine: è la distanza angolare parallelo passante per un dato punto e l'Equatore. È espressa in gradi, primi e secondi. La latitudine può avere un valore compreso tra 0° e 90° Nord e 0° e 90° Sud • Longitudine: è la distanza angolare tra il meridiano passante per un determinato punto e il meridiano di Greenwich. La longitudine può avere un valore compreso tra 0° e 180° Est e 0° e 180° Ovest. Oltre a latitudine e longitudine, ogni punto della superficie terrestre possiede una terza proprietà: la quota o altitudine. indica la distanza tra il punto e il livello del mare.

Scienze /

Orientarsi sulla Terra

user profile picture

Rob  

Seguire

206 Followers

 Orientarsi
Per orientarsi sulla Terra occorrono dei punti di riferimento, cioè elementi del
paesaggio facili da individuare e riconoscere.

Aprire l'app

Come orientarsi, (sole stelle bussola), le coordinate geografiche, (latitudine e longitudine), il reticolato geografico

Contenuti simili

L

12

Le coordinate geografiche e il reticolato geografico

Know Le coordinate geografiche e il reticolato geografico  thumbnail

7

 

1ªl

B

2

Meridiani e paralleli

Know Meridiani e paralleli  thumbnail

0

 

1ªm

user profile picture

1

meridiani e paralleli

Know meridiani e paralleli  thumbnail

1210

 

1ªm/2ªm/3ªm

D

4

Le coordinate geografiche

Know Le coordinate geografiche  thumbnail

29

 

1ªl

Orientarsi Per orientarsi sulla Terra occorrono dei punti di riferimento, cioè elementi del paesaggio facili da individuare e riconoscere. Questo risulta semplice nei luoghi a noi familiari, ma diventa più complesso nei luoghi vasti e a noi sconosciuti. Per questo motivo sono stati individuati dei punti di riferimento esterni al nostro pianeta, visibili a tutti facilmente. ORIENTARSI CON IL SOLE Il punto di riferimento più importante è il Sole. Grazie ad esso possono essere individuati i punti cardinali. Nell'emisfero nord e alle medie altitudini la posizione del Sole a mezzogiorno indica il Sud, dietro si avrà il Nord, a destra l'Ovest e a sinistra l'Est. Nell'emisfero sud invece la posizione del Sole a mezzogiorno indica il Nord. Nelle basse latitudini il Sole si troverò a ORIENTARSI CON LE STELLE sud o a nord in base alle stagioni, mentre nelle alte latitudini, questo metodo può essere usato solo quando il Sole è sopra l'orizzonte. OVEST 280 300 002 Durante la notte i punti di riferimento sono le stelle. Una delle costellazioni più facili da trovare nell'emisfero settentrionale è il Grande Carro. Grazie ad esso si può facilmente arrivare ad individuare la Stella Polare. Essa indica sempre il Nord e nel corso della notte apparirà sempre fissa in cielo al contrario delle altre stelle che le ruotano intorno. Nell'emisfero meridionale la Stella Polare non è visibile, ed è sostituita da una...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

La Scuola Resa Facile

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

piccola costellazione, la Croce Del Sud, che indica il sud. ORIENTARSI CON LA BUSSOLA 320 NW Stella Polare NORD 340 alba EST S 35 s mezzogiorno tramonto Croce del Sud La bussola è un antico strumento costituito da un ago magnetizzato che può ruotare liberamente attorno ad un perno e serve a determinare la propria posizione rispetto al nord. Essa sfrutta il campo magnetico terrestre. Coordinate geografiche Per riuscire a stabilire con precisione la posizione di un qualsiasi punto occorre un sistema di riferimento più dettagliato dei punti di riferimento. Uno di questi è il reticolato geografico da cui si ricavano le coordinate geografiche RETICOLATO GEOGRAFICO Il reticolato geografico è l'intreccio dei meridiani e dei paralleli, le cui maglie suddividono l'intera superficie terrestre in un mosaico di figure geometriche, parallelo Equatore I paralleli sono circonferenze immaginarie che hanno il centro sull'asse di rotazione e un raggio che diminuisce avvicinandosi ai poli fino a ridursi ad un punto. Il parallelo massimo, che coincide alla circonferenza della Terra è l'Equatore. I paralleli rappresentati nel reticolo sono in totale 180, 90 a nord e 90 a sud dell'Equatore. Polo Nord 60° 45 30 15 Equatore I meridiani sono semicirconferenze che congiungono i due poli, e ad ognuno corrisponde un antimeridiano. Il meridiano di riferimento, o il meridiano Oº è rappresentato per convenzione dal meridiano di Greenwich. I meridiani rappresentati nel reticolo sono in totale 360, 180 a est e 180 a ovest del meridiano di Greenwich.\ nord 30 sud 15 0 15 15 30 45 LATITUDINE E LONGITUDINE Nel reticolato geografico ogni punto occupa una posizione univoca definita da una coppia di coordinate geografiche: la latitudine, riferita al sistema di paralleli, e la longitudine, riferita al sistema di meridiani. - Polo Nord Polo Nord -meridiano di Greenwich meridiano 75 30- 45.60% ovestest antimeridiano -meridiano di Greenwich Latitudine: è la distanza angolare parallelo passante per un dato punto e l'Equatore. È espressa in gradi, primi e secondi. La latitudine può avere un valore compreso tra 0° e 90° Nord e 0° e 90° Sud • Longitudine: è la distanza angolare tra il meridiano passante per un determinato punto e il meridiano di Greenwich. La longitudine può avere un valore compreso tra 0° e 180° Est e 0° e 180° Ovest. Oltre a latitudine e longitudine, ogni punto della superficie terrestre possiede una terza proprietà: la quota o altitudine. indica la distanza tra il punto e il livello del mare.