Materie

Materie

Azienda

Gli Ebrei

17/10/2022

1779

114

Condividi

Salva

Scarica


Gli Ebrei
Gli ebrei furono un popolo meno ricco e meno potente degli altri però, possiamo
riconoscergli il merito di aver dato vita alla pri

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Gli Ebrei
Gli ebrei furono un popolo meno ricco e meno potente degli altri però, possiamo
riconoscergli il merito di aver dato vita alla pri

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Gli Ebrei Gli ebrei furono un popolo meno ricco e meno potente degli altri però, possiamo riconoscergli il merito di aver dato vita alla prima forma di religione monoteista. Per affrontare lo studio della storia delle civiltà degli ebrei possiamo considerare il libro sacro, la Bibbia, perché esso costruisce un elemento essenziale dell'identità di quel popolo. La Bibbia consiste in un insieme di testi sacri scritti fra il VII e il II secolo a.C. La Bibbia è un'opera di importanza unica non solo dal punto di vista religioso ma anche storico, nonostante dobbiamo considerare la parte storica con limiti e cautele. LE ORIGINI Verso il XVII secolo a.C alcune tribù ebraiche provenienti dalla Mesopotamia giunsero in Palestina nella parte della terra del Canaan. LO SPOSTAMENTO IN EGITTO Alcune tribù ebrei verso il XVII-XVI secolo a.C si spostarono in Egitto dove caddero in uno stato di schiavitù e vennero perseguitati da Ramses II che li costrinse ad abbandonare il paese. Questo episodio è il famoso esodo biblico guidato da Mosé. L'ETÀ DEI GIUDICI Nel corso del XII secolo a.C. Gli ebrei si stabilirono 3. TERRA DI CANAAN SUDDIVISIONE DELLE DODICI TRIBU MEDITERRANEO " SIMEONE EDOMIT definitivamente in Palestina. Prima di stabilirsi in Palestina ebrei erano pastori nomadi basati su un agricoltura povera e rudimentale. In Palestina invece si organizzarono in villaggi o piccole città. Questo periodo viene chiamato dalla Bibbia età dei giudici...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.

Didascalia alternativa:

perché le 12 tribù in cui era diviso il popolo ebraico erano governate da un giudice. LA MONARCHIA UNITARIA Lconflitti che impegnavano le tribù ebraiche con le popolazioni in particolare con i filistei, stimolarono la fondazione di uno Stato unitario. Il primo re d'Israele fu Sau che sconfisse i filistei e unificò la Palestina. Alla fine del suo regno però i filistei ripresero forza. Il successore fu il nuovo re(David) David ingrandì il regno e conquistò la città di Gerusalemme che poi ne divenne capitale. Il successore di David fu suo figlio Salomone che si dedicò all'organizzazione dello Stato, favorire lo sviluppo dei traffici commerciali e costruire il tempio di Gerusalemme dedicato e a ospitare l'Arca dell'alleanza. Alla morte di Salomone lo stato di Israele si divise in due: a nord il regno di Israele con la maggioranza delle tribù e con capitale Sanmaria, a sud il regno di Giuda, rimasto in mano ai successori di Salomone che aveva capitale in Gerusalemme. Il regno di Israele che si era molto indebolito e nel 722 a.C. fu preda degli assiri, loro devastarono e ridussero la provincia del loro impero il regno di Israele, deportando anche gran parte della popolazione. LA PRIGIONIA BABILONESE Dopo la fine dell'impero assiro nel 612 a.C. Gerusalemme fu assediata e conquistata da Nabucodonosor II due volte a distanza di pochi anni, lui distrusse la città, incendiò il tempio e deportò gran parte della popolazione a Babilonia. Questo periodo è stato chiamato prigionia babilonese. RINASCITA Nel 539 a.C grazie al nuovo impero persiano del re Ciro il grande gli ebrei che furono deportati a Babilonia poterono rientrare in Palestina.Ciro consentì la ricostruzione del tempio di Gerusalemme ma in Palestina non rinacque mai più un impero ebraico rimanendo una provincia.