Storia dell'arte /

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

user profile picture

Giulia

32 Followers
 

Storia dell'arte

 

5ªl

Appunto

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

 Impressionismo
seconda metà '800, Parigi
•PAROLE CHIAVE: luce, istantaneità, velocità, nuovo linguaggio, realtà
termine (inizialmente dispr

Commenti (1)

Condividi

Salva

20

Appunti di storia dell’arte sull’impressionismo

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Impressionismo seconda metà '800, Parigi •PAROLE CHIAVE: luce, istantaneità, velocità, nuovo linguaggio, realtà termine (inizialmente dispregiativo) ->Nasce quando un critico guardando un quadro di Renoir storpia il titolo->"Questi quadri fanno solo che impressione» Dice che sono come dipinti fatti da bambini che hanno in mano i loro primi colori •Loro stessi chiameranno una loro mostra “la mostra degli impressionisti" •Inizialmente la loro pittura non viene capita/accettata Lconsiderata poco abile, poco significativa, sciatta e con po cultura Degas odia il terme •Chi sono? •Monet •Renoir •Pizarro •Degas •Sisley •secan soggetti reali natura e paesaggi (no Degas) •Vita moderna (Città, vita notturna, caffe) (soprattutto Degas) scene di vita borghese ! con Degas->Prostituzione e alcolismo trattati senza giudizio->sincero e distaccato ! con Renoir->NO Soggetti negativi/problematici •Stile •Hanno diverse modalità di espressione ! In comune: capacità di restituire in modo veloce l'immagine percepita dal vero con i propri occhi con sincerità e spontaneità ! Rifiuto delle tradizioni -Dipingere "and Plain aire» e «dipingere sul motivo"->A differenza di prima consideravano il dipinto finito opera dipinta sul posto, prima si finiva in studio •Esigenza di ISTANTANEITÀ (Monet ne parla nei suoi testi) LBisogna inventare un modo nuovo di dipingere •Pittura fatta di macchie di colore, la giustapposizione dei colori struttura tutta l'immagine Luce: cambia il mondo e come lo vediamo •Tavolozza brillante e piena di colori puri ! OMBRE COLORATE ES.Valli alla moda te la Gallery -Le ombre degli alberi sono fatte...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

con blu e viola -Studiano paesaggi innevati->NO Ombre nere ma dominanza blu e viola *Bianchi puti di Monet considerati accecanti Degas Era un nobile aristocratico •Vita: -molto solo -non avrà famigli “LA PITTURA E' UNA COMPAGNA TROPPO ESIGENTE" -alla fine è quasi cieco •Impressionista con formazione accademica(anche se è contro Parte accademica) •Utilizza il disegno preparatorio Dipinge anche ciò che ricorda MEMORIA-Operazione mentale •Utilizza il bianco il nero CARATTERE IMPRESSIONISTA rappresenta il mondo moderno pittura veloce colori caldi-freddi non ama particolarmente i paesaggi, si dedica piuttosto alla rappresentazione di interni parigini Si definisce impressionista indipendente Lodia il termine impressionismo elementi diversificanti -intensità psicologica -nessun giudizio -non ama la pittura "en plen air" -no pittura sociale •soggetti •Vita notturna •Vita Cittadina danza e ballerine movimento (Figure femminili al bagno) ! Ama i soggetti ch non sapevano essere osservati credenze di Degas sull'arte -Osservazione -immaginazione -riflessione •critica ai suoi compari->puntano troppo sull'osservazione •OPERE: hey as L'Assenzio •Di Degas Fine'800 - impressionismo •conservato al Museo d'osray •TITOLO: l'assenzio è una bevanda alcolica molto usata nel quartiere latino L chiamato così perché prof e studenti si salutavano in latino •colore giallo-verdastro •diversi nomi -fata verde (distacco dal mondo, dalle fatiche dell vita ) -pericolo verde (fa male) -l'ora verde (consumato il pomeriggio, lavoratori uscivano da lavoro) • causo molte morti precoci, tra gli artisti : Baudelaire, Remaunt, van Gogh... ! cosa significa BOHEMIENNE? Lartista squattrinato che cerca la fortuna. Parigi •LUOGO •Siamo nel caffè della nuova Atene ·luogo popolare •spazio piccolo-> specchi con riflessi di tende nella parte superiore •PERSONAGGI 2 personaggi con l'aspetto bohémienne o popolare, schiacciati/compressi tra muro e tavolini ! SEBRA UNA SCENA VERA, in realtà sono amici di Degas che hanno posato per lui 1-incisore-Marcellino Desboutin: -abbigliamento Labito stracciato, cappello che scivola dalla testa -capelli spettinati -guarda qualcosa fuori campo -Sigaretta che penso sal labbro •COLORE -gomiti sul tavolo (non rispetta l'etichetta) molto caratterizzato psicologicamente -> rabbioso e adirato 2-donna-attrice di nome Ellen Andrés -ha la tipica espressione dei bevitori di assenzio Lspalle cadenti, piedi divaricati, occhi socchiusi. Abbandonata. (NON si sa se recita no ha bevuto lassenzio ) -se recita cosa potrebbe recitare? Lpiccola prostituta che beve l'esenzione per dimenticare -non una di alto borgo, non è raffinata ma cerca comunque a essere carina ed elegante con fiocchi sulla veste e un cappellino che appare cadente sulla testa il CORPO racconta la sua situazione psicologica ! Anche se lontani comunicano-> entrambi sono •COMPOSIZIONE •a zig zag asimmetrica e decentrata-> il nostro occhio •unione di fotografia (si ha la sensazione di un'inquadratura) e pittura giapponese (molto collezionata a Parigi) linee diagonali: •Visione dall'altro L segue le linee che creano i tavoli Lil giornale porta lo sguardo alla bottiglia che ci rimanda al bicchiere ·archetto di un violino con sotto la sua firma Leanno pensare a un terzo personaggio fuori dall'inquadratura •uomo in piedi CRITICA il benpensante inglese: vede male la vita parigina da bohemienne ! Degas rappresenta e da spunto per una riflessione ma NON GIUDICA MAI tavolozza spenta •Utilizzo del nero (‡ dagli impressionisti ) per restituire la psicologia dei personaggi bianchi NON puri, la tavolozza sembra "sporca» -> sottolinea il male di vivere STILE PITTORICO •pennellate rapide e veloci costituiscono forma con il colore poche linee tracciare con i pennello (bottiglia, spalla, fiocchi, scarpa) in alcuni punti il colore si spezza perché viene usato il pennello asciutto ! sintesi dell'immagine costruita con il colore La classe di danza Di Degas, Fine '800 conservato nel Museo d'orsay TEMA della danza e delle ballerine interesse per i movimento . •PREPARAZIONE dipinge lo spettacolo, le prove •SOGGETTO classe di danza, non sono professioniste Ĵ Si capisce dal pavimento: le line convergono nella parte alta dallo specchio si vede la finestra da cui entra la luce ·asse portante-> posizione del maestro appoggiato a bastone COMPOSIZIONE prospettiva diagonale dall'alto PERSONAGGI maestro: vero insegnante dell'epoca danzatrici: divise in 3 gruppi a sinistra vicino al pianoforte in centro: davanti al maestro a destra: si riposano •sono goffe -una ballerina prova un passo alla sbarra -> sembra goffa -donne che forse sono venute a prendere le bambine •cagnolino era normale che i maestri avessero dei gagnolini da compagnia che diventava mascotte della classe ! Atteggiamento naturale di chi non sa di essere osservato Lla ballerina sul piano STILE PITTORICO •vestito rigido e tulle luminoso ->viene usato i pennello a secco uso del nero Big Monet incarna tutte le idee dell'impressionismo inizia la cariera facendo CARICATURE velocità di esecuzione essenzialità dei tratti di origini familiari modeste, si trasferisce a Parigi con l'appoggio dille zia ricca presta servizio militare in Africa dove entra in contatto con nuovi paesaggi •nuova luce abiti folcloristici con colori brillanti •soggiorna a venezia •Città impressionista per eccellenza per la presenza dell'acqua -laghetti -ponti alla giapponese -fiori e alberi che fioriscono in ogni stagione (ricerca di un paesagg -dipingere per lui non è solo un'attività ma un ESIGENZA INTERIORE i quadri impressionisti si trovano principalmente: -Museo d'orsay -L'orangerie (di Parigi) Donne in giardino Di Monet, fine '800 telala di grandi dimensioni •fa scavare una buca per poter raggiungere bene la parte alta della tela altrimenti sarebbe cambiato il punto di vista dipinge nel giardino di casa sua venne rifiutato rifiutato dal salon essendo dipinta in modo rapito, sembrava un abbozzo •secondo la visione dellepoca una tela grande era destinata a grandi soggetti SOGGETTI quattro donne che si riposano sotto l'ombra degli alberi in una giornata estiva splendidamente luminosa •sono la stessa persona -> modella camille, la sua compagna •non studia la psicologia del personaggio il vero soggetto è la luce -effetti di luce sui vestiti -ragione del sole attraverso gli alberi ! Studio del CANGIANTISMO •"PUNTO DI VISTA INNOCENTE" COme un bambino che sa farsi affascinare anche dalle cose più insignificanti come la mutevolezza della natura sotto la luce •COLORE meditazione dello scorrere del tempo Struttura compositiva asse che divide il dipinto-> albero doppia curva -> dome che un a fetta e curva del sentiero che va nella direzione opposta nulla è preciso no contorni, macchie di colore -> tocco a virgola .brillantezza dei bianchi accecanti, puri •macchie più chiare -> luce tra gli alberi •vuole valorizzare l'effetto di luce pura • ombre colorate-> Si tende a non usare il bianco e il nero altrimenti perdono saturazione Claude

Storia dell'arte /

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

user profile picture

Giulia

32 Followers
 

Storia dell'arte

 

5ªl

Appunto

Impressionismo-Degas-Monet-Cèzanne

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 Impressionismo
seconda metà '800, Parigi
•PAROLE CHIAVE: luce, istantaneità, velocità, nuovo linguaggio, realtà
termine (inizialmente dispr

Aprire l'app

Condividi

Salva

20

Commenti (1)

Q

Fantastico, imparerò da questo appunto oggi. Saluti 👍👍

Appunti di storia dell’arte sull’impressionismo

Contenuti simili

5

Impressionismo; Neoimpressionismo; Monet; Manet; Renoir; Degas; Cezanne; Gaugain

Know Impressionismo; Neoimpressionismo; Monet; Manet; Renoir; Degas; Cezanne; Gaugain thumbnail

75

 

4ªl/5ªl

4

Masaccio

Know Masaccio thumbnail

99

 

4ªl

3

Caravaggio

Know Caravaggio thumbnail

117

 

4ªl

5

arte preistorica

Know arte preistorica thumbnail

135

 

2ªm/1ªl

di più

Impressionismo seconda metà '800, Parigi •PAROLE CHIAVE: luce, istantaneità, velocità, nuovo linguaggio, realtà termine (inizialmente dispregiativo) ->Nasce quando un critico guardando un quadro di Renoir storpia il titolo->"Questi quadri fanno solo che impressione» Dice che sono come dipinti fatti da bambini che hanno in mano i loro primi colori •Loro stessi chiameranno una loro mostra “la mostra degli impressionisti" •Inizialmente la loro pittura non viene capita/accettata Lconsiderata poco abile, poco significativa, sciatta e con po cultura Degas odia il terme •Chi sono? •Monet •Renoir •Pizarro •Degas •Sisley •secan soggetti reali natura e paesaggi (no Degas) •Vita moderna (Città, vita notturna, caffe) (soprattutto Degas) scene di vita borghese ! con Degas->Prostituzione e alcolismo trattati senza giudizio->sincero e distaccato ! con Renoir->NO Soggetti negativi/problematici •Stile •Hanno diverse modalità di espressione ! In comune: capacità di restituire in modo veloce l'immagine percepita dal vero con i propri occhi con sincerità e spontaneità ! Rifiuto delle tradizioni -Dipingere "and Plain aire» e «dipingere sul motivo"->A differenza di prima consideravano il dipinto finito opera dipinta sul posto, prima si finiva in studio •Esigenza di ISTANTANEITÀ (Monet ne parla nei suoi testi) LBisogna inventare un modo nuovo di dipingere •Pittura fatta di macchie di colore, la giustapposizione dei colori struttura tutta l'immagine Luce: cambia il mondo e come lo vediamo •Tavolozza brillante e piena di colori puri ! OMBRE COLORATE ES.Valli alla moda te la Gallery -Le ombre degli alberi sono fatte...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

con blu e viola -Studiano paesaggi innevati->NO Ombre nere ma dominanza blu e viola *Bianchi puti di Monet considerati accecanti Degas Era un nobile aristocratico •Vita: -molto solo -non avrà famigli “LA PITTURA E' UNA COMPAGNA TROPPO ESIGENTE" -alla fine è quasi cieco •Impressionista con formazione accademica(anche se è contro Parte accademica) •Utilizza il disegno preparatorio Dipinge anche ciò che ricorda MEMORIA-Operazione mentale •Utilizza il bianco il nero CARATTERE IMPRESSIONISTA rappresenta il mondo moderno pittura veloce colori caldi-freddi non ama particolarmente i paesaggi, si dedica piuttosto alla rappresentazione di interni parigini Si definisce impressionista indipendente Lodia il termine impressionismo elementi diversificanti -intensità psicologica -nessun giudizio -non ama la pittura "en plen air" -no pittura sociale •soggetti •Vita notturna •Vita Cittadina danza e ballerine movimento (Figure femminili al bagno) ! Ama i soggetti ch non sapevano essere osservati credenze di Degas sull'arte -Osservazione -immaginazione -riflessione •critica ai suoi compari->puntano troppo sull'osservazione •OPERE: hey as L'Assenzio •Di Degas Fine'800 - impressionismo •conservato al Museo d'osray •TITOLO: l'assenzio è una bevanda alcolica molto usata nel quartiere latino L chiamato così perché prof e studenti si salutavano in latino •colore giallo-verdastro •diversi nomi -fata verde (distacco dal mondo, dalle fatiche dell vita ) -pericolo verde (fa male) -l'ora verde (consumato il pomeriggio, lavoratori uscivano da lavoro) • causo molte morti precoci, tra gli artisti : Baudelaire, Remaunt, van Gogh... ! cosa significa BOHEMIENNE? Lartista squattrinato che cerca la fortuna. Parigi •LUOGO •Siamo nel caffè della nuova Atene ·luogo popolare •spazio piccolo-> specchi con riflessi di tende nella parte superiore •PERSONAGGI 2 personaggi con l'aspetto bohémienne o popolare, schiacciati/compressi tra muro e tavolini ! SEBRA UNA SCENA VERA, in realtà sono amici di Degas che hanno posato per lui 1-incisore-Marcellino Desboutin: -abbigliamento Labito stracciato, cappello che scivola dalla testa -capelli spettinati -guarda qualcosa fuori campo -Sigaretta che penso sal labbro •COLORE -gomiti sul tavolo (non rispetta l'etichetta) molto caratterizzato psicologicamente -> rabbioso e adirato 2-donna-attrice di nome Ellen Andrés -ha la tipica espressione dei bevitori di assenzio Lspalle cadenti, piedi divaricati, occhi socchiusi. Abbandonata. (NON si sa se recita no ha bevuto lassenzio ) -se recita cosa potrebbe recitare? Lpiccola prostituta che beve l'esenzione per dimenticare -non una di alto borgo, non è raffinata ma cerca comunque a essere carina ed elegante con fiocchi sulla veste e un cappellino che appare cadente sulla testa il CORPO racconta la sua situazione psicologica ! Anche se lontani comunicano-> entrambi sono •COMPOSIZIONE •a zig zag asimmetrica e decentrata-> il nostro occhio •unione di fotografia (si ha la sensazione di un'inquadratura) e pittura giapponese (molto collezionata a Parigi) linee diagonali: •Visione dall'altro L segue le linee che creano i tavoli Lil giornale porta lo sguardo alla bottiglia che ci rimanda al bicchiere ·archetto di un violino con sotto la sua firma Leanno pensare a un terzo personaggio fuori dall'inquadratura •uomo in piedi CRITICA il benpensante inglese: vede male la vita parigina da bohemienne ! Degas rappresenta e da spunto per una riflessione ma NON GIUDICA MAI tavolozza spenta •Utilizzo del nero (‡ dagli impressionisti ) per restituire la psicologia dei personaggi bianchi NON puri, la tavolozza sembra "sporca» -> sottolinea il male di vivere STILE PITTORICO •pennellate rapide e veloci costituiscono forma con il colore poche linee tracciare con i pennello (bottiglia, spalla, fiocchi, scarpa) in alcuni punti il colore si spezza perché viene usato il pennello asciutto ! sintesi dell'immagine costruita con il colore La classe di danza Di Degas, Fine '800 conservato nel Museo d'orsay TEMA della danza e delle ballerine interesse per i movimento . •PREPARAZIONE dipinge lo spettacolo, le prove •SOGGETTO classe di danza, non sono professioniste Ĵ Si capisce dal pavimento: le line convergono nella parte alta dallo specchio si vede la finestra da cui entra la luce ·asse portante-> posizione del maestro appoggiato a bastone COMPOSIZIONE prospettiva diagonale dall'alto PERSONAGGI maestro: vero insegnante dell'epoca danzatrici: divise in 3 gruppi a sinistra vicino al pianoforte in centro: davanti al maestro a destra: si riposano •sono goffe -una ballerina prova un passo alla sbarra -> sembra goffa -donne che forse sono venute a prendere le bambine •cagnolino era normale che i maestri avessero dei gagnolini da compagnia che diventava mascotte della classe ! Atteggiamento naturale di chi non sa di essere osservato Lla ballerina sul piano STILE PITTORICO •vestito rigido e tulle luminoso ->viene usato i pennello a secco uso del nero Big Monet incarna tutte le idee dell'impressionismo inizia la cariera facendo CARICATURE velocità di esecuzione essenzialità dei tratti di origini familiari modeste, si trasferisce a Parigi con l'appoggio dille zia ricca presta servizio militare in Africa dove entra in contatto con nuovi paesaggi •nuova luce abiti folcloristici con colori brillanti •soggiorna a venezia •Città impressionista per eccellenza per la presenza dell'acqua -laghetti -ponti alla giapponese -fiori e alberi che fioriscono in ogni stagione (ricerca di un paesagg -dipingere per lui non è solo un'attività ma un ESIGENZA INTERIORE i quadri impressionisti si trovano principalmente: -Museo d'orsay -L'orangerie (di Parigi) Donne in giardino Di Monet, fine '800 telala di grandi dimensioni •fa scavare una buca per poter raggiungere bene la parte alta della tela altrimenti sarebbe cambiato il punto di vista dipinge nel giardino di casa sua venne rifiutato rifiutato dal salon essendo dipinta in modo rapito, sembrava un abbozzo •secondo la visione dellepoca una tela grande era destinata a grandi soggetti SOGGETTI quattro donne che si riposano sotto l'ombra degli alberi in una giornata estiva splendidamente luminosa •sono la stessa persona -> modella camille, la sua compagna •non studia la psicologia del personaggio il vero soggetto è la luce -effetti di luce sui vestiti -ragione del sole attraverso gli alberi ! Studio del CANGIANTISMO •"PUNTO DI VISTA INNOCENTE" COme un bambino che sa farsi affascinare anche dalle cose più insignificanti come la mutevolezza della natura sotto la luce •COLORE meditazione dello scorrere del tempo Struttura compositiva asse che divide il dipinto-> albero doppia curva -> dome che un a fetta e curva del sentiero che va nella direzione opposta nulla è preciso no contorni, macchie di colore -> tocco a virgola .brillantezza dei bianchi accecanti, puri •macchie più chiare -> luce tra gli alberi •vuole valorizzare l'effetto di luce pura • ombre colorate-> Si tende a non usare il bianco e il nero altrimenti perdono saturazione Claude