Materie

Materie

Azienda

Arte Cretese e Micenea: Schema, Riassunto, e Mappe

2/11/2022

1893

119

Condividi

Salva

Scarica



<p>L'arte cretese e micenea sono le origini dell'arte greca, infatti si unirono intorno al 1400 A.C. Nonostante mostrino stili artistici di

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.


<p>L'arte cretese e micenea sono le origini dell'arte greca, infatti si unirono intorno al 1400 A.C. Nonostante mostrino stili artistici di

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.


<p>L'arte cretese e micenea sono le origini dell'arte greca, infatti si unirono intorno al 1400 A.C. Nonostante mostrino stili artistici di

Iscriviti

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

L'arte cretese e micenea sono le origini dell'arte greca, infatti si unirono intorno al 1400 A.C. Nonostante mostrino stili artistici differenti, sono comunque simili perché geograficamente e storicamente molto vicini.

Differenze

La civiltà cretese si basa sul commercio nel Mediterraneo, più che sulle conquiste militari. Le loro creazioni artistiche corrispondono alle loro esigenze, senza esaltare guerre. I loro palazzi non possiedono neanche strutture difensive, in quanto abitavano in mezzo al mare.

Diversamente, la civiltà micenea è basata sulla guerra e sulle conquiste territoriali, con la presenza di immense mura acropoliche per difese e fortificazioni.

Caratteristiche dei Palazzi

Il Palazzo di Knosso è composto da varie stanze su differenti livelli, seguendo la conformazione del terreno. All'interno del palazzo, la vita quotidiana cretese si svolgeva all'aperto, con un enorme cortile centrale per riunirsi.

Le pareti del palazzo sono affrescate con colori sgargianti, incluse le colonne di colore rosso fuoco, simili ai colori intensi e vivaci della natura.

Pittura Vascolare

La pittura vascolare è un aspetto importante dell'arte cretese e micenea. È possibile riconoscere due stili fondamentali: lo stile Kamares, che decora i vasi con elementi del mondo naturale racchiusi in forme geometriche, e lo stile di Gournia, che rappresenta soggetti tratti dal mondo marino e vegetale in maniera molto particolareggiata.

Le figure sono spesso tratti dal mondo naturale, come piante e animali marini, evidenziando l'importanza della natura per la popolazione cretese e micenea. La pittura vascolare mostra movimento e naturalezza, caratterizzandosi per la presenza di colori vivaci e figure in profilo, simile all'arte egizia.

Caratteristiche della Civiltà Micenea

La civiltà micenea è caratterizzata da tradizioni bellicose, con la presenza di mura altissime e spesse, per proteggersi dai nemici. Il palazzo miceneo è una fortezza posizionata in alto, per avere una visuale privilegiata sull'arrivo del nemico.

Tombe e Tesori

Una delle tombe più significative è la Tomba a Tholos, una pseudocupola ogivale che era caratteristica della civiltà micenea. In essa sono stati ritrovati oggetti che testimoniano la vita nell'aldilà e vengono considerati tesori preziosi, come ad esempio la Maschera di Agamennone.

Maschera di Agamennone

La Maschera di Agamennone, chiamata così ispirandosi ai poemi omerici, è una delle opere più celebri della civiltà micenea e, nonostante non ci siano elementi e documenti definitivi che possano ricondurla effettivamente al re acheo, è stata realizzata almeno trecento anni prima della nascita della fotografia. La maschera è realizzata con la tecnica dello sbalzo, con due fasi principali di realizzazione.

Conclusioni

In conclusione, l'arte cretese e micenea rappresenta un momento significativo nella storia dell'arte greca, caratterizzato da stili artistici unici e notevoli differenze culturali e sociali. La pittura vascolare, le tombe a tholos e le opere simboliche come la Maschera di Agamennone testimoniano la ricchezza e la complessità di queste due civiltà antiche.

Riassunto - Storia dell'arte

  • L'arte cretese e micenea si unirono intorno al 1400 A.C.
  • La civiltà cretese si basa sul commercio, mentre i micenei sono basati sulla guerra.
  • Il Palazzo di Knosso e le sue caratteristiche.
  • La pittura vascolare e i suoi stili fondamentali.
  • Caratteristiche della civiltà micenea, comprese le tombe e la Maschera di Agamennone.
user profile picture

Caricato da Paula Mosneagu

85 Follower

3 liceo scientifico scienze applicate

Le domande più frequenti su Storia dell'arte

Q: Quali sono le principali differenze tra l'arte cretese e micenea?

A: Le principali differenze tra l'arte cretese e micenea sono legate alle basi su cui si fondano le due civiltà. Mentre la civiltà cretese si basava sul commercio nel Mediterraneo e mostrava una tendenza pacifica, la civiltà micenea era incentrata sulla guerra e sulle conquiste territoriali, con la presenza di immense mura acropoliche per difese e fortificazioni.

Q: Quali sono le caratteristiche principali dei palazzi nell'arte cretese e micenea?

A: I palazzi nell'arte cretese e micenea presentano caratteristiche distintive. Il Palazzo di Knosso, ad esempio, è composto da varie stanze su differenti livelli e presenta un enorme cortile centrale per riunire la vita quotidiana. Le pareti sono affrescate con colori sgargianti, evidenziando stili artistici unici.

Q: Quali sono gli stili principali della pittura vascolare nell'arte cretese e micenea?

A: Nell'arte cretese e micenea è possibile riconoscere due stili fondamentali della pittura vascolare: lo stile Kamares, che decora i vasi con elementi del mondo naturale racchiusi in forme geometriche, e lo stile di Gournia, che rappresenta soggetti tratti dal mondo marino e vegetale in maniera molto particolareggiata.

Q: Quali sono le caratteristiche principali della civiltà micenea?

A: La civiltà micenea è caratterizzata principalmente da tradizioni bellicose, con la presenza di mura altissime e spesse per proteggersi dai nemici. I palazzi micenei sono costruiti in posizioni elevate per avere una visuale privilegiata sull'arrivo del nemico.

Q: Cosa possiamo imparare dalla Maschera di Agamennone nell'arte micenea?

A: La Maschera di Agamennone, una delle opere più celebri della civiltà micenea, ci fornisce un'importante testimonianza della ricchezza e complessità di questa civiltà antica. Nonostante non ci siano elementi definitivi che possano ricondurla al re acheo, la maschera è realizzata con la tecnica dello sbalzo, svelandoci aspetti significativi dell'arte dell'epoca.

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.