Apprendimento

Apprendimento

Azienda

I tessuti

73

Condividi

Salva

I TESSUTI
ogni organismo deriva da una sola cellula: lo zigote, formato dall'unione di ovulo e
spermatozoo. lo zigote è una cellula formata

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

I TESSUTI
ogni organismo deriva da una sola cellula: lo zigote, formato dall'unione di ovulo e
spermatozoo. lo zigote è una cellula formata

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

I TESSUTI
ogni organismo deriva da una sola cellula: lo zigote, formato dall'unione di ovulo e
spermatozoo. lo zigote è una cellula formata

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

I TESSUTI
ogni organismo deriva da una sola cellula: lo zigote, formato dall'unione di ovulo e
spermatozoo. lo zigote è una cellula formata

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Contenuti simili

Know I tessuti  thumbnail

0

I tessuti

Tipi di tessuti del corpo umano e descrizione di tessuto

0

Struttura e funzione delle ossa+ sistema muscolare

La colonna vertebrale e la composizione delle ossa spiegate in modo chiaro e conciso, inclusi tipi di midollo osseo e la loro funzione.

Know Introduzione del corpo umano thumbnail

0

Introduzione del corpo umano

2 media

Know il sistema muscolare  thumbnail

0

il sistema muscolare

Appunti sul sistema muscolare (ed fisica).

Know SISTEMI DI REGOLAZIONE E CONTROLLO thumbnail

0

SISTEMI DI REGOLAZIONE E CONTROLLO

sistema nervoso e sistema endocrino.

Know L'apparato circolatorio thumbnail

1

L'apparato circolatorio

.

I TESSUTI ogni organismo deriva da una sola cellula: lo zigote, formato dall'unione di ovulo e spermatozoo. lo zigote è una cellula formata da 23 coppie di cromosomi ed è un tipo di cellula totipotente. le cellule totipotenti sono un tipo di cellule staminali che sono capaci di specializzarsi in forma e funzione. una volta che le cellule compiono il processo di differenziazione, si riuniscono nei tessuti. infatti, ogni organismo è strutturato in questo modo: cellule->tessuti->organi->apparati->organismo un tessuto è quindi un insieme di cellule con struttura e funzione simili. ne esistono di 4 tipi: •epiteliale ●connettivo •muscolare •nervoso (sangue: unico formato da una parte liquida) TESSUTO EPITELIALE può essere monostratificato che non contiene vasi sanguigni e pluristratificato. inoltre può avere forma tra cubica, appiattita o cilindrica. i tessuti epiteliali hanno tutti caratteristiche uguali: le cellule che li formano sono connesse tramite giunzioni cellulari (desmosomi o giunzioni occludenti); sono legati al tessuto connettivo tramite una membrana basale; si rinnovano in continuazione; non contengono vasi sanguigni. esistono diversi tipi di tessuti epiteliali: di rivestimento o di membrana: ricoprono il corpo esternamente (epidermide o tegumento) e anche alcune cavità interne (mucose). forma l'apparato tegumentario, formato da tre strati: -epidermide: poggia su uno strato basale, ovvero uno strato germinativo che genera ogni giorno nuove cellule; -derma: formato da vasi sanguigni, ghiandole sebacee e sudoripare, che producono il secreto (nel caso delle sudoripare il sudore) e...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.

Didascalia alternativa:

lo secernono all'esterno, bulbo pilifero, terminazioni nervose e dal muscolo erettore, un muscolo liscio che quando si contrae fa rizzare i peli creando i brividi; -ipoderma. ghiandolari: hanno una funzione secernente, infatti le cellule formano le unità secernenti delle ghiandole esocrine (che portano la sostanza secernente all'esterno del corpo) e delle ghiandole endocrine (che riversano le sostanze nella circolazione sanguigna); ●sensoriali: ricevono stimoli nervosi dai 5 sensi. TESSUTO MUSCOLARE puó essere sia volontario (ovvero che i muscoli lavorano con il comando del sistema nervoso) sia involontario (si muove senza comando). dividiamo i tessuti muscolari in: ●scheletrico o striato: è di tipo volontario ed è formato da bande alterne chiamate fibre muscolari. una fibra muscolare è a sua volta formata dalle miofibrille, formate da due proteine: -la miosina -l'actina lo spazio in cui sono situate le proteine si chiama sarcomero. queste proteine, scorrendo, permettono il meccanismo di contrazione che richiede una grande quantità di energia, fornita dalla molecola di ATP; liscio: è chiamato così perché le bande alterne si vedono molto meno. controlla i muscoli involontari; ●cardiaco: è presente solo nel miocardio (cuore) ed è un tipo di tessuto particolare, infatti è striato ma involontario. è inoltre formato da delle cellule, chiamate pacemaker, che controllano e sincronizzano le contrazioni del cuore. TESSUTO CONNETTIVO riempie gli spazi tra organi e tra tessuti, inoltre sostengono e proteggono il corpo. possono essere: propriamente detti, di cui fanno parte: -lassi: si trovano nella cute e tra gli organi; -densi: si trovano nei tendini e nei legamenti; -adiposo: funge da riserva di energia. ●specializzati: -osseo: sostiene il sistema muscolare, è formato da osteoblasts, patrocini e osteoclasti (che sono le tre fasi delle ossa) e può essere spugnoso o compatto. subisce inoltre un processo di calcificazione, che lo rende duro; -cartilagine: è formata da fibre di collagene e da elastica, che la rende loto elastica e più resistente delle ossa; -sangue: unico tessuto liquido, è formato dal plasma (formata da proteine) e da una parte corpuscolata (formata dalle cellule emopoietiche: globuli rossi, bianchi e piastrine) TESSUTO NERVOSO è formato dai neuroni e dalle cellule gliali. •neuroni: generano impulsi nervosi. sono formati da: -dendriti: sono delle ramificazioni corte e sottili che raccolgono i segnali che vengono elaborati e trasmessi agli assoni; -assone o cilindrasse: prolungamento lungo e sottile (nervo sciatico) che è quasi a contatto con una cellula bersaglio, lo spazio tra un assone è una cellula si chiama sinapsi. è ricoperto da una guaina mielinica (grasso) che funge da isolamento per non disperdere il messaggio. una volta che le informazioni arrivano in prossimità della cellula bersaglio, si attivano i segnali chimici che rientra in un altro assone e si ricompone in un messaggio elettrico. i neuroni sono le uniche cellule che non si rinnovano e di conseguenza non si duplicano. ●cellule gliali: fungono da supporto ai neuroni, un esempio puó essere per il nutrimento. SISTEMI E APPARATI i tessuti in base alla loro funzione formano gli organi; più organi uniti formano i sistemi e gli apparati. la differenza tra i due è: SISTEMA->formato da cellule della stessa origine embrionale •APPARATO->formato da cellule di origine embrionale diversa SISTEMI 1) linfatico e immunitario: dalla linfa, dal timo, dalle tonsille e dai linfonodi. difende l'organismo e contribuisce al trasporto di liquidi. 2)nervoso: È formato dall'encefalo, dal midollo spinale e dagli organi di senso. Riceve stimoli ed elabora risposte. 3) endocrino: È composto da ghiandole che producono ormoni, sostanze che regolano il funzionamento degli organi. 4)scheletrico: È formato da ossa, legamenti e cartilagini. Sostiene e protegge il corpo e gli organi e supporta i muscoli. 5) muscolare: È formato da tessuto muscolare e permette il movimento. APPARATI 1)tegumentario: è formato da cute e ghiandole e ricopre il corpo. 2) cardiovascolare: È formato da sangue, cuore e vasi sanguigni. Trasporta sostanze nutritive e ossigeno alle cellule. 3) digerente: comprende bocca, stomaco, esofago, intestino e ghiandole.alla funzione di assorbire le sostanze nutritive dal corpo eliminazione di quelle non digerite. 4) riproduttore: comprende gonadi. Produce i gameti consentendo la fecondazione. 5)urinario: È formato dai reni, ureteri, vescica e uretra. Produce e elimina urina e regola la composizione del sangue. 6) respiratorio: È formato dei polmoni e dalle vie aeree. Consente la respirazione trasfonde ossigeno al sangue ed eliminando diossido di carbonio. CELLULE STAMINALI: cellule in grado di differenziarsi in diversi tipi cellulari. si dividono in: TOTIPOTENTI: sono capaci di specializzarsi in tutte le cellule che formano l'organismo. UNIPOTENTI: si differenziano in un solo tipo di cellula. MULTIPORENTI: si differenziano in tutte le cellule del tessuto di appart enza. PLURIPOTENTI: capaci di dividersi in tessuti germinali.