Filosofia /

Agostino D’ Ippona

Agostino D’ Ippona

user profile picture

Noemi Vaticone

12 Followers
 

Filosofia

 

3ªl/4ªl/5ªl

Mappa concettuale

Agostino D’ Ippona

 Dobbiamo quindi
orientare le nostre azioni
verso il bene...anche se
non è certo che siamo
salvati.
Socrate dice che chi
compie il male lo f

Commenti (2)

Condividi

Salva

5

il pensiero di Agostino, le confessioni.

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Dobbiamo quindi orientare le nostre azioni verso il bene...anche se non è certo che siamo salvati. Socrate dice che chi compie il male lo fa per ignoranza del bene. Agostino fa rientrare però il concetto della volontà... non sempre aderisce al bene. Dobbiamo puntare i nostri occhi sulla città celeste perché questa città terrana è una cosa passeggera Agostino parla di due città. La città del mondo sensibile La città celeste Le creature delle terre non corrispondono. Noi possiamo solo La nostra anima si salva solo grazie alla grazie della volontà divina. Dobbiamo solo avere fede in Dio sperando di rientrare nella schiera degli eletti e non dei intravedere I altra realtà ma nella nostra vita non possiamo incidere più di tanto. Siamo più portat a fare del male a giatri La città terrena è governata sia da Dio che dal male... è un misto pronto a essere distrutto. male non esiste... unica realtà esistente è il bene perché Dio crea solo cose buone Agostino deve criticare la posizione scientifica I male è assenza di Anche I inferno non esisterà più il giorno del giudizio universale. Anche satana ammetterà di aver sbagliato. Se noi dubitiamo significa che esistiamo come creature ↑ Smonta il pensiero del dubbio... atto del dubitare introduce qualcosa di concreto Ci sono verità che vanno oltre la conoscenza sensibile. teoria dell illuminazione Tutto è legato a come vengono vissute la memoria e il tempo all interno della nostra anima... una memoria che ha una valenza affettiva, eventi legati a emozioni.. passato LE CONFESSIONI Il tempo è nato con la creazione stessa ad opera di Dio.. È vissuto soggettivamente all interno dell anima Il...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

presente è inafferrabile, ti scappa via Il presente è qualcosa di sfuggente che è già passato..

Filosofia /

Agostino D’ Ippona

Agostino D’ Ippona

user profile picture

Noemi Vaticone

12 Followers
 

Filosofia

 

3ªl/4ªl/5ªl

Mappa concettuale

Agostino D’ Ippona

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 Dobbiamo quindi
orientare le nostre azioni
verso il bene...anche se
non è certo che siamo
salvati.
Socrate dice che chi
compie il male lo f

Aprire l'app

Condividi

Salva

5

Commenti (2)

F

Grazie, mi aiuterà molto perché stiamo insegnando questo argomento ora! 😁

il pensiero di Agostino, le confessioni.

Contenuti simili

6

Piragora e i pitagorici

Know Piragora e i pitagorici thumbnail

262

 

3ªl

2

Pitagora e i Pitagorici

Know Pitagora e i Pitagorici  thumbnail

127

 

3ªl

Pitagora ed i Pitagorici

Know Pitagora ed i Pitagorici thumbnail

199

 

3ªl

6

i primi filosofi

Know i primi filosofi thumbnail

156

 

3ªl

di più

Dobbiamo quindi orientare le nostre azioni verso il bene...anche se non è certo che siamo salvati. Socrate dice che chi compie il male lo fa per ignoranza del bene. Agostino fa rientrare però il concetto della volontà... non sempre aderisce al bene. Dobbiamo puntare i nostri occhi sulla città celeste perché questa città terrana è una cosa passeggera Agostino parla di due città. La città del mondo sensibile La città celeste Le creature delle terre non corrispondono. Noi possiamo solo La nostra anima si salva solo grazie alla grazie della volontà divina. Dobbiamo solo avere fede in Dio sperando di rientrare nella schiera degli eletti e non dei intravedere I altra realtà ma nella nostra vita non possiamo incidere più di tanto. Siamo più portat a fare del male a giatri La città terrena è governata sia da Dio che dal male... è un misto pronto a essere distrutto. male non esiste... unica realtà esistente è il bene perché Dio crea solo cose buone Agostino deve criticare la posizione scientifica I male è assenza di Anche I inferno non esisterà più il giorno del giudizio universale. Anche satana ammetterà di aver sbagliato. Se noi dubitiamo significa che esistiamo come creature ↑ Smonta il pensiero del dubbio... atto del dubitare introduce qualcosa di concreto Ci sono verità che vanno oltre la conoscenza sensibile. teoria dell illuminazione Tutto è legato a come vengono vissute la memoria e il tempo all interno della nostra anima... una memoria che ha una valenza affettiva, eventi legati a emozioni.. passato LE CONFESSIONI Il tempo è nato con la creazione stessa ad opera di Dio.. È vissuto soggettivamente all interno dell anima Il...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

presente è inafferrabile, ti scappa via Il presente è qualcosa di sfuggente che è già passato..