Storia /

I SUMERI

I SUMERI

 risale
•fonono i primi abitanti della Mesopotamia
lungo il Tigri e
al
a lono l'invenzione della scrittura che risale al 3000 a. C.
erano co

I SUMERI

user profile picture

Caterina De Franceschi

135 Followers

41

Condividi

Salva

La civiltà sumera, le loro innovazioni e la loro religione

 

1ªl

Appunto

risale •fonono i primi abitanti della Mesopotamia lungo il Tigri e al a lono l'invenzione della scrittura che risale al 3000 a. C. erano costruiti esiccadi I SUMERI muna ed edifici con mattoni e si stanziarono nella Terra di Summer intorno al ↓↓ zona meridionale della Mesopotamia da ovi deriva il termine Summeri sole l'Eofrate fondarono delle grandi città circondate da spesse muraglie non si organizzarono in un unico Stato, ma in una serie <- di CITTA-STATO per lo più pacifiche le più importanti erano -Uruk Enido - Un -Ummma -Kish -Nagash il re inizio a nisledere in un palazzo chiamato casa grande successivamente il potere politico e quello religioso si differenziarono -Sla proprietà privata ora sconosciuta LECONOMIA SUMERICA L»ı Samori furono principalmente agricoltori i ogni citta aveva il RE-SACERDOTE che nisiedeva nella ZIQQURAT →>>> ● --> > Si ampliarono le vie di communicazione tra varie città summeriche aveva tratti feocratici -> il samano sacerdoti erano la ziqqurat ora quindi ● cinca e indica la fine della preistonia sottoposti a questi due poteri erano i sudditi il primo sacerdote. nisiedeva nella ziqqurat anche funzionari il i terreni appartenevano alla comunità tutti contribuivano alla costruzione di opere pubbliche anche onganitrazione del lavoro luogo di culto ricopriva sia il potere politico che quello religioso • raccolta e distribuzione di beni prodotti e utensili magazzino: le riserve alimentari erano conservate dal potere centrale e protette dai nemici e tra città ● ● ● e campagna 4000 a. C. abbondante produzione di grano, orzo e palma da dattero, molto praticata la frutticultura -> quindi la società summerica era: ne, sacerdoti mercanti artigiani pastoni contadini -> oltre all' agricoltura praticavano il commercio ->...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Impara dai migliori studenti con oltre 500.000 Contenuti!
Studia al meglio con gli altri studenti aiutandovi a vicenda!
Ottieni voti migliori senza sforzi!

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

lo eviluppo delle città comportă un maggiore bisogno di materię, primme (metalls, legname, pietre prezicee provenivano dalla campagna e di potere centro di: a cui la città poteva dare in cambio manufatti vari utensili intorno alla metà del III millennio i sovrani oltre a queste venerovano altre divinità LA RELIGIONE SUMERICA bar :>1 Summeri veneravano le forze della natura -> rappresentate da divinità antropomorfe molto importanti erano i niti della fertilità ei compi celesti Sole anche iniziarono Luna Venere per questo per ma ad avere successivamente divenne le principali erano: ANO dio del cielo ENLIL dio del vento e ENKI-> dio della terra cui era dedicata una ziqqurat mine espansionistiche verso altre città summeriche i popoli nmesopotamici > Ogni città-stato aveva un dio protettore a Lase la città veniva conquiestata il dio si era adinato i vincitoni potevano ingrazione la divinità della città vinta dedicandole nuovi templi e asportando la »l I credevano che ci fossero geni e dermoni, alcuni buoni e altri maligni le anime dei defunti non placati si Sumeri l' betretomba (non) era un luogo felice, agginavano per il mondo e bisognavce difendersi con pratiche magiche un luogo squallido e infelice il loro miglione destino in fatti era una vita prospera LA SCRITTURA SUMERICA Le -se' invenzione più importante attribuita ai Sumeri è quella della son scrittura -prirma ora un inizialmente ena figonata o ideografica ogni segno rappresentava l'oggetto raffigurato -> gli Europei scoprinono questa soni Hura intorno al 1600 era importante lo studio degli astri astrologia delle tempeste delle acque a provocare il suo sviluppo furono tutte le necessità amministrative e organizzative della città sistema di segni che poi si evolse in una vera scrittuna e impararono a ogni segno rappresentava l'oggetto raffigurado e i concetti scaturiti da esso sempre più stilizzata i segni erano a forma di cuneo e ognuno connispondeva a una sillaba ✔ simili a chiodi che nisale cinca al MII millennio a.C. astronomia ->la scrittura del Surmeri e di altri popoli mesopotarnici é stata definita CUNEIFORME statua decifrarla nel 1800

Storia /

I SUMERI

user profile picture

Caterina De Franceschi

135 Followers

 risale
•fonono i primi abitanti della Mesopotamia
lungo il Tigri e
al
a lono l'invenzione della scrittura che risale al 3000 a. C.
erano co

Apri

La civiltà sumera, le loro innovazioni e la loro religione

Contenuti simili

risale •fonono i primi abitanti della Mesopotamia lungo il Tigri e al a lono l'invenzione della scrittura che risale al 3000 a. C. erano costruiti esiccadi I SUMERI muna ed edifici con mattoni e si stanziarono nella Terra di Summer intorno al ↓↓ zona meridionale della Mesopotamia da ovi deriva il termine Summeri sole l'Eofrate fondarono delle grandi città circondate da spesse muraglie non si organizzarono in un unico Stato, ma in una serie <- di CITTA-STATO per lo più pacifiche le più importanti erano -Uruk Enido - Un -Ummma -Kish -Nagash il re inizio a nisledere in un palazzo chiamato casa grande successivamente il potere politico e quello religioso si differenziarono -Sla proprietà privata ora sconosciuta LECONOMIA SUMERICA L»ı Samori furono principalmente agricoltori i ogni citta aveva il RE-SACERDOTE che nisiedeva nella ZIQQURAT →>>> ● --> > Si ampliarono le vie di communicazione tra varie città summeriche aveva tratti feocratici -> il samano sacerdoti erano la ziqqurat ora quindi ● cinca e indica la fine della preistonia sottoposti a questi due poteri erano i sudditi il primo sacerdote. nisiedeva nella ziqqurat anche funzionari il i terreni appartenevano alla comunità tutti contribuivano alla costruzione di opere pubbliche anche onganitrazione del lavoro luogo di culto ricopriva sia il potere politico che quello religioso • raccolta e distribuzione di beni prodotti e utensili magazzino: le riserve alimentari erano conservate dal potere centrale e protette dai nemici e tra città ● ● ● e campagna 4000 a. C. abbondante produzione di grano, orzo e palma da dattero, molto praticata la frutticultura -> quindi la società summerica era: ne, sacerdoti mercanti artigiani pastoni contadini -> oltre all' agricoltura praticavano il commercio ->...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Impara dai migliori studenti con oltre 500.000 Contenuti!
Studia al meglio con gli altri studenti aiutandovi a vicenda!
Ottieni voti migliori senza sforzi!

Scarica l'applicazione

Knowunity

La Scuola Resa Facile

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

lo eviluppo delle città comportă un maggiore bisogno di materię, primme (metalls, legname, pietre prezicee provenivano dalla campagna e di potere centro di: a cui la città poteva dare in cambio manufatti vari utensili intorno alla metà del III millennio i sovrani oltre a queste venerovano altre divinità LA RELIGIONE SUMERICA bar :>1 Summeri veneravano le forze della natura -> rappresentate da divinità antropomorfe molto importanti erano i niti della fertilità ei compi celesti Sole anche iniziarono Luna Venere per questo per ma ad avere successivamente divenne le principali erano: ANO dio del cielo ENLIL dio del vento e ENKI-> dio della terra cui era dedicata una ziqqurat mine espansionistiche verso altre città summeriche i popoli nmesopotamici > Ogni città-stato aveva un dio protettore a Lase la città veniva conquiestata il dio si era adinato i vincitoni potevano ingrazione la divinità della città vinta dedicandole nuovi templi e asportando la »l I credevano che ci fossero geni e dermoni, alcuni buoni e altri maligni le anime dei defunti non placati si Sumeri l' betretomba (non) era un luogo felice, agginavano per il mondo e bisognavce difendersi con pratiche magiche un luogo squallido e infelice il loro miglione destino in fatti era una vita prospera LA SCRITTURA SUMERICA Le -se' invenzione più importante attribuita ai Sumeri è quella della son scrittura -prirma ora un inizialmente ena figonata o ideografica ogni segno rappresentava l'oggetto raffigurato -> gli Europei scoprinono questa soni Hura intorno al 1600 era importante lo studio degli astri astrologia delle tempeste delle acque a provocare il suo sviluppo furono tutte le necessità amministrative e organizzative della città sistema di segni che poi si evolse in una vera scrittuna e impararono a ogni segno rappresentava l'oggetto raffigurado e i concetti scaturiti da esso sempre più stilizzata i segni erano a forma di cuneo e ognuno connispondeva a una sillaba ✔ simili a chiodi che nisale cinca al MII millennio a.C. astronomia ->la scrittura del Surmeri e di altri popoli mesopotarnici é stata definita CUNEIFORME statua decifrarla nel 1800