Religione /

Paolo di Tarso

Paolo di Tarso

user profile picture

Nicole lattuga

1 Followers
 

Religione

 

2ªm

Appunto

Paolo di Tarso

 Paolo di Tarev
Saulo nacque a Tarso tra il 5 e il 10 d.C da una
famiglia ebraica della tribù di Beniamino. I
genitori.commercianti benestan

Commenti (2)

Condividi

Salva

7

la vita,i viaggi,la conversione,le lettere

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Paolo di Tarev Saulo nacque a Tarso tra il 5 e il 10 d.C da una famiglia ebraica della tribù di Beniamino. I genitori.commercianti benestanti erano dei farisei. Paolo aveva la cittadinanza romana che gli permetteva del privilegi. Il suo nome ebraico era Saulo, ma era conosciuto anche con il nome latino Paolo. A Gerusalemme aveva frequentato la scuola del rabbino di Gamaliele, dove aveva approfondito lo studio dell' Antico Testamento delle leggi. Compiuti gli studi, Paolo riprese il lavoro di fabbricatore di tende del padre, che gli garantiva indipendenza economica e si trovava a Gerusalemme durante la lapidazione di Stefano, pur non potendo partecipare alla esecuzione perchè troppo giovane. Tuttavia la sua educazione religiosa lo spinse alla persecuzione del cristiani en conversione Nel 36, mentre Paolo si recava a Damasco per imprigionare alcuni cristiani, secondo la sua testimonianza, durante il tragitto: «D'improvviso, sfolgorò intorno a lui una luce dal cielo e, caduto in terra, udi una voce che gli diceva: "Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?". Egli domando: "Chi sei, Signore?". E il Signore: "lo sono Gesù, che tu perseguiti. Alzati, entra nella città e ti sarà detto ciò che devi fare". Gli uomini che facevano il viaggio con lui ri- masero stupiti, perché udivano la voce, ma non vedevano nessuno. Saulo si alzò da terra ma, aperti gli occhi, non vedeva nulla;...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

e quelli, conducendolo per mano, lo portarono a Damasco, dove rimase tre giorni senza vedere e senza prendere né cibo né bevanda» (cf. Atti 9, 3-9). Rimasto brevemente a Damasco, Paolo venne battezzato da un cristiano di nome Anania. Dopo un viaggio in Arabia decise di presentarsi ai nuovi fratelli della comunità di Gerusalemme dove rimase per 15 giorni. i vinggi L'attività di evangelizzatrice di Paolo ebbe una grande diffusione grazie ai suoi numerosi viaggi. Ad Atene, ad esempio, Paolo ebbe modo di esporre il Vangelo di Cristo presso l' Aereopago di fronte a numerosi filosofi, mentre ad Efeso scatenò l' ira dei seguaci della dea Artemide. Al rientro dal primo dei suoi viaggi apostolici, Paolo partecipò al grande consiglio degli anziani di Gerusalemme, riunitosi per discutere di alcune proposte per uniformare la Chiesa nascente. le lettere | viaggi permisero a Paolo di fondare molte comunità cristiane grazie ai consigli dell' Apostolo del Signore. Delle 13 lettere che gli si attribuiscono 7 sono scritte da lui. Nel 57 Paolo venne imprigionato mentre predicava nel templo a Gerusalemme. Inviato a Roma godeva di una certa libertà dato che viveva in una casa privata assieme ad un soldato. Paolo morì decapitato durante la persecuzione di Nerone nel 67

Religione /

Paolo di Tarso

Paolo di Tarso

user profile picture

Nicole lattuga

1 Followers
 

Religione

 

2ªm

Appunto

Paolo di Tarso

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 Paolo di Tarev
Saulo nacque a Tarso tra il 5 e il 10 d.C da una
famiglia ebraica della tribù di Beniamino. I
genitori.commercianti benestan

Aprire l'app

Condividi

Salva

7

Commenti (2)

M

Fantastico, imparerò da questo appunto oggi. Saluti 👍👍

la vita,i viaggi,la conversione,le lettere

Paolo di Tarev Saulo nacque a Tarso tra il 5 e il 10 d.C da una famiglia ebraica della tribù di Beniamino. I genitori.commercianti benestanti erano dei farisei. Paolo aveva la cittadinanza romana che gli permetteva del privilegi. Il suo nome ebraico era Saulo, ma era conosciuto anche con il nome latino Paolo. A Gerusalemme aveva frequentato la scuola del rabbino di Gamaliele, dove aveva approfondito lo studio dell' Antico Testamento delle leggi. Compiuti gli studi, Paolo riprese il lavoro di fabbricatore di tende del padre, che gli garantiva indipendenza economica e si trovava a Gerusalemme durante la lapidazione di Stefano, pur non potendo partecipare alla esecuzione perchè troppo giovane. Tuttavia la sua educazione religiosa lo spinse alla persecuzione del cristiani en conversione Nel 36, mentre Paolo si recava a Damasco per imprigionare alcuni cristiani, secondo la sua testimonianza, durante il tragitto: «D'improvviso, sfolgorò intorno a lui una luce dal cielo e, caduto in terra, udi una voce che gli diceva: "Saulo, Saulo, perché mi perseguiti?". Egli domando: "Chi sei, Signore?". E il Signore: "lo sono Gesù, che tu perseguiti. Alzati, entra nella città e ti sarà detto ciò che devi fare". Gli uomini che facevano il viaggio con lui ri- masero stupiti, perché udivano la voce, ma non vedevano nessuno. Saulo si alzò da terra ma, aperti gli occhi, non vedeva nulla;...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

e quelli, conducendolo per mano, lo portarono a Damasco, dove rimase tre giorni senza vedere e senza prendere né cibo né bevanda» (cf. Atti 9, 3-9). Rimasto brevemente a Damasco, Paolo venne battezzato da un cristiano di nome Anania. Dopo un viaggio in Arabia decise di presentarsi ai nuovi fratelli della comunità di Gerusalemme dove rimase per 15 giorni. i vinggi L'attività di evangelizzatrice di Paolo ebbe una grande diffusione grazie ai suoi numerosi viaggi. Ad Atene, ad esempio, Paolo ebbe modo di esporre il Vangelo di Cristo presso l' Aereopago di fronte a numerosi filosofi, mentre ad Efeso scatenò l' ira dei seguaci della dea Artemide. Al rientro dal primo dei suoi viaggi apostolici, Paolo partecipò al grande consiglio degli anziani di Gerusalemme, riunitosi per discutere di alcune proposte per uniformare la Chiesa nascente. le lettere | viaggi permisero a Paolo di fondare molte comunità cristiane grazie ai consigli dell' Apostolo del Signore. Delle 13 lettere che gli si attribuiscono 7 sono scritte da lui. Nel 57 Paolo venne imprigionato mentre predicava nel templo a Gerusalemme. Inviato a Roma godeva di una certa libertà dato che viveva in una casa privata assieme ad un soldato. Paolo morì decapitato durante la persecuzione di Nerone nel 67