Informatica /

LINGUAGGIO DI codifica e algoritmi

LINGUAGGIO DI codifica e algoritmi

 LINGUAGGIO DI PSEUDOCODIFICA
✓
All'esecutore del procedimento risolutivo é necessario fornire
l'elenco dettagliato delle operazioni da comp

LINGUAGGIO DI codifica e algoritmi

user profile picture

Meerab Fajar

119 Followers

30

Condividi

Salva

appunti sul linguaggio di codifica , algoritmi, strutture di controllo e risoluzioni di problemi

 

3ªl

Appunto

LINGUAGGIO DI PSEUDOCODIFICA ✓ All'esecutore del procedimento risolutivo é necessario fornire l'elenco dettagliato delle operazioni da compiere e l'ordine ben preciso con cui devono essere compiute ✓ queste operazioni devono essere scritte sotto forma di istruzioni, usando parole chiave e i verbi all'imperativo - inizio e fine - dichiara - leggi -assegna o calcola - scrivi un dato può essere numerico o alfabetico o alfanumerico gli operatori sono : - * moltiplicazione - / divisione -^ elevamento a potenza - and - or not -> -< } logici matematici di relazione questa modalità viene chiamata linguaggio di pseudocodifica. Esso deve il suo nome al fatto che serve a descrivere l'algoritmo prima di tradurlo in un linguaggio comprensibile alla macchina eseguita da compilatori PROBLEMI E ALGORITMO Situazione reale pongono un mediante Problema Analisi si individua la Fisica Strategia Matematica si ricerca il problema Soluzione che porta alla Economia si definisce l'analisi per essere risolto deve essere capito e analizzato grafico Scienze Flow chart Algoritmo l'idea (la strategia) Linguaggio di progetto Altre discipline lo si descrive con Il pc é una macchina complessa in grado di eseguire milioni di istruzioni al secondo insieme di queste istruzioni prende il nome di programma situazione difficile che si deve affrontare e risolvere PROBLEMA = testuale Pseudocodifica la soluzione (l'algoritmo) l'analisi consiste nell'affrontare in modo sistematico il problema, studiando i vari aspetti della sua formulazione. d per una corretta analisi è necessario evidenziare i dati espliciti e impliciti, gli obiettivi e le regole i metodi per affrontare i problemi si basano su - esperienza passata - somiglianza con problemi noti analogia con altri problemi risolti scomposizione in sotto problemi conoscenza dell'argomento tentativi >i strumenti a disposizione sono conoscenze - intuito - logica fantasia ALGORITMO caratterestiche - generale - istruzioni ordinate > deriva...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Impara dai migliori studenti con oltre 500.000 Contenuti!
Studia al meglio con gli altri studenti aiutandovi a vicenda!
Ottieni voti migliori senza sforzi!

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

dal nome Al Khwarismi insieme di azioni elementari che consentono di risolvere un problema trasformando i dati iniziali in soluzioni - risultato prodotto in tempo finito - realizzabile - composto da istruzioni elementari istruzioni chiare deve srmpre dare i stessi risultati usate due modalitá diagramma a blocchi - pseucodice > l'utente fornisce l'input, il programma esegue i calcoli e visualizza all'utente l'output STRUTTURE DI CONTROLLO la programmazione strutturata é la progettazione di un programma costruito di parti che dipendono una dall'altra secondo un modello organizzato Qualsiasi algoritmo appropriato può essere scritto utilizzando soltanto tre strutture di base: sequenza, alternativa, ripetizione. Questi tre modelli organizzativi di base si chiamano strutture di controllo, perché servono a controllare il percorso all'interno del procedimento risolutivo per ottenere i risultati desiderati. 7 teorema di Bohm Sequenza ...…... istruzione-1 istruzione-2 istruzione-3 istruzione-1 istruzione-2 istruzione-3 falso Jacopini Alternativa se condizione allora istruzione-a altrimenti istruzione-b fine se Se si utilizzano i diagrammi di flusso le tre strutture sono rappresentate dai se- guenti schemi: Sequenza istruzione-b Alternativa condizione Ripetizione esegui vero istruzioni ripeti mentre condizione. istruzione-a vero Ripetizione istruzioni condizione falso

Informatica /

LINGUAGGIO DI codifica e algoritmi

user profile picture

Meerab Fajar

119 Followers

 LINGUAGGIO DI PSEUDOCODIFICA
✓
All'esecutore del procedimento risolutivo é necessario fornire
l'elenco dettagliato delle operazioni da comp

Apri

appunti sul linguaggio di codifica , algoritmi, strutture di controllo e risoluzioni di problemi

Contenuti simili

Know Le modalità di passaggio dai parametri alle funzioni thumbnail

3

Le modalità di passaggio dai parametri alle funzioni

Appunti presi a lezione

Know Database (completo per esame) thumbnail

29

Database (completo per esame)

Database per ragioneria corso SIA

Know funzioni  thumbnail

9

funzioni

modello top-down,sottoalgoritmi,modello bottom-up,programmi e sottoprogrammi

Know I software  thumbnail

3

I software

Appunti sui software

Know Gli Algoritmi  thumbnail

6

Gli Algoritmi

Cos'è un algoritmo e i suoi blocchi.

Know Informatica elementi base thumbnail

6

Informatica elementi base

Informatica elementi base

LINGUAGGIO DI PSEUDOCODIFICA ✓ All'esecutore del procedimento risolutivo é necessario fornire l'elenco dettagliato delle operazioni da compiere e l'ordine ben preciso con cui devono essere compiute ✓ queste operazioni devono essere scritte sotto forma di istruzioni, usando parole chiave e i verbi all'imperativo - inizio e fine - dichiara - leggi -assegna o calcola - scrivi un dato può essere numerico o alfabetico o alfanumerico gli operatori sono : - * moltiplicazione - / divisione -^ elevamento a potenza - and - or not -> -< } logici matematici di relazione questa modalità viene chiamata linguaggio di pseudocodifica. Esso deve il suo nome al fatto che serve a descrivere l'algoritmo prima di tradurlo in un linguaggio comprensibile alla macchina eseguita da compilatori PROBLEMI E ALGORITMO Situazione reale pongono un mediante Problema Analisi si individua la Fisica Strategia Matematica si ricerca il problema Soluzione che porta alla Economia si definisce l'analisi per essere risolto deve essere capito e analizzato grafico Scienze Flow chart Algoritmo l'idea (la strategia) Linguaggio di progetto Altre discipline lo si descrive con Il pc é una macchina complessa in grado di eseguire milioni di istruzioni al secondo insieme di queste istruzioni prende il nome di programma situazione difficile che si deve affrontare e risolvere PROBLEMA = testuale Pseudocodifica la soluzione (l'algoritmo) l'analisi consiste nell'affrontare in modo sistematico il problema, studiando i vari aspetti della sua formulazione. d per una corretta analisi è necessario evidenziare i dati espliciti e impliciti, gli obiettivi e le regole i metodi per affrontare i problemi si basano su - esperienza passata - somiglianza con problemi noti analogia con altri problemi risolti scomposizione in sotto problemi conoscenza dell'argomento tentativi >i strumenti a disposizione sono conoscenze - intuito - logica fantasia ALGORITMO caratterestiche - generale - istruzioni ordinate > deriva...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Impara dai migliori studenti con oltre 500.000 Contenuti!
Studia al meglio con gli altri studenti aiutandovi a vicenda!
Ottieni voti migliori senza sforzi!

Scarica l'applicazione

Knowunity

La Scuola Resa Facile

Apri l'app

Didascalia alternativa:

dal nome Al Khwarismi insieme di azioni elementari che consentono di risolvere un problema trasformando i dati iniziali in soluzioni - risultato prodotto in tempo finito - realizzabile - composto da istruzioni elementari istruzioni chiare deve srmpre dare i stessi risultati usate due modalitá diagramma a blocchi - pseucodice > l'utente fornisce l'input, il programma esegue i calcoli e visualizza all'utente l'output STRUTTURE DI CONTROLLO la programmazione strutturata é la progettazione di un programma costruito di parti che dipendono una dall'altra secondo un modello organizzato Qualsiasi algoritmo appropriato può essere scritto utilizzando soltanto tre strutture di base: sequenza, alternativa, ripetizione. Questi tre modelli organizzativi di base si chiamano strutture di controllo, perché servono a controllare il percorso all'interno del procedimento risolutivo per ottenere i risultati desiderati. 7 teorema di Bohm Sequenza ...…... istruzione-1 istruzione-2 istruzione-3 istruzione-1 istruzione-2 istruzione-3 falso Jacopini Alternativa se condizione allora istruzione-a altrimenti istruzione-b fine se Se si utilizzano i diagrammi di flusso le tre strutture sono rappresentate dai se- guenti schemi: Sequenza istruzione-b Alternativa condizione Ripetizione esegui vero istruzioni ripeti mentre condizione. istruzione-a vero Ripetizione istruzioni condizione falso