Apprendimento

Apprendimento

Azienda

L’IMPRENDITORE

248

Condividi

Salva

L'IMPRENDITORE
colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della
produzione o dello scambio di beni o di

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

L'IMPRENDITORE
colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della
produzione o dello scambio di beni o di

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

L'IMPRENDITORE
colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della
produzione o dello scambio di beni o di

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

L'IMPRENDITORE
colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della
produzione o dello scambio di beni o di

Registrati per avere accesso illimitato a migliaia di appunti. È gratis!

Accesso a tutti i documenti

Unisciti a milioni di studenti

Migliora i tuoi voti

Iscrivendosi si accettano i Termini di servizio e la Informativa sulla privacy.

Contenuti simili

Know L'AZIENDA,MARCHIO,DITTA ,INSEGNA thumbnail

5

L'AZIENDA,MARCHIO,DITTA ,INSEGNA

Azienda e segni distintivi

Know L’imprenditore  thumbnail

24

L’imprenditore

L’imprenditore e le sue caratteristiche

Know L’Imprenditore thumbnail

31

L’Imprenditore

imprenditore, classificazione, imprenditore commerciale-agricolo-piccolo imprenditore, impresa familiare, disciplina,fallimento

Know Imprese thumbnail

12

Imprese

Schemi imprese e imprenditori

Know argomento economico thumbnail

0

argomento economico

attività economiche, ricchezza e tipi di economia

Know Globalizzazione giuridica thumbnail

0

Globalizzazione giuridica

L'evoluzione del diritto internazionale, la tutela dei diritti umani e dell'ambiente, e la regolamentazione del commercio internazionale nel contesto della globalizzazione + le varie fonti.

L'IMPRENDITORE colui che esercita professionalmente un'attività economica organizzata al fine della produzione o dello scambio di beni o di servizi. elementi: - professionalità: abituale o non occasionale (non necessariamente esclusiva o prevalente) • non è imprenditore chi compie uno o più atti produttivi o di scambio, non collegati tra loro • è un imprenditore chi svolge anche un'altra attività perché quella di produzione o di scambio non è la sua attività esclusiva. - economicità: l'attività deve coprire i costi produzione e ricavi di vendita di beni/servizi o a ottenere profitto. Non sono imprese quelle offrono beni/servizi gratuitamente o a un prezzo inferiore al loro costo di produzione. Impresa a scopo di lucro/profitto=mira a realizzare ricavi superiori ai costi, ma per essere un imprenditore è sufficiente avere SCOPO ECONOMICO: pareggio tra costi e ricavi. IMPRENDITORI ANCHE A SCOPO NON LUCRATIVO: associazioni fini ideali, sociali, assistenziali imprese pubbliche soddisfano bisogni pubblici società mutualistiche forniscono ai soci beni o servizi o occasioni di lavoro a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle del mercato (società cooperative e di mutua assicurazione) - organizzazione: deve essere organizzata da elementi personali (lavoratori dipendenti) reali (capitale e beni) - produzione o lo scambio di beni o servizi: attività destinata al mercato (soddisfazione del bisogno altrui) = produzione e scambio di beni e servizi, no volta all'autoconsumo OGGETTO DI UN IMPRESA, attività...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è l'app per l'istruzione numero 1 in cinque paesi europei

Knowunity è stata inserita in un articolo di Apple ed è costantemente in cima alle classifiche degli app store nella categoria istruzione in Germania, Italia, Polonia, Svizzera e Regno Unito. Unisciti a Knowunity oggi stesso e aiuta milioni di studenti in tutto il mondo.

Ranked #1 Education App

Scarica

Google Play

Scarica

App Store

Non siete ancora sicuri? Guarda cosa dicono gli altri studenti...

Utente iOS

Adoro questa applicazione [...] consiglio Knowunity a tutti!!! Sono passato da un 5 a una 8 con questa app

Stefano S, utente iOS

L'applicazione è molto semplice e ben progettata. Finora ho sempre trovato quello che stavo cercando

Susanna, utente iOS

Adoro questa app ❤️, la uso praticamente sempre quando studio.

Didascalia alternativa:

di: produzione e scambio di beni (imprese agricole, industriali ecc.); ☐ produzione e scambio di servizi (imprese di trasporti, bancarie, assicurative ecc.); ☐ scambio di beni (imprese mercantili o commerciali in senso stretto); scambio di servizi (imprese di somministrazione di lavoro). ATTIVITÀ ILLECITA se: • viene svolta senza le eventuali autorizzazioni amministrative richieste dalla legge • è un'attività illecita->vietata dalla legge. IMPRENDITORE APPARENTE/OCCULTO: L'attività viene esercitata da una persona attraverso un prestanome-facendo apparire come titolare dell'impresa un'altra persona, per non rispondere con il proprio patrimonio per i debiti o per aggirare un divieto legale • l'imprenditore apparente, risulta titolare dell'impresa nei confronti dei terzi e a nome del quale vengono compiuti gli atti dell'impresa; • l'imprenditore occulto o nascosto dirige l'impresa e si appropria dei profitti. LIBERO PROFESSIONISTA svolgono un'attività di natura intellettuale: considerati lavoratori autonomi e non imprenditori, NON soggetti alla disciplina giuridica (fallimento il caso di insolvenza); sono imprenditori solo quando svolgono un'attività come elemento di un'attività d'impresa. PICCOLO IMPRENDITORE esercita un'attività organizzata con il lavoro proprio ed eventualmente dei suoi familiari Attività lavorativa: basata su fattori personali (lavoratori), sia sui fattori reali (capitale e beni) e deve essere valutata dal giudice. NON SOGGETTO A DISCIPLINA DELL'IMPRENDITORE COMMERCIALE:anche se esercita un'attività commerciale è esonerato da una serie di obblighi. ARTIGIANO disciplinata da leggi regionali, è una materia concorrente tra stato e regioni IMPRESA ARTIGIANA requisiti: è esercitata dall'impresa/artigiano, deve svolgere il proprio lavoro "anche manuale", può essere titolare solo di un impresa artigiana i dipendenti sono diretti dal titolare e non superano, compresi i familiari, limiti massimi scopo = esercizio di un'attività di produzione di beni/servizi di prestazione di servizi commerciali. NON SONO IMPRESE ARTIGIANE: attività agric IMPRESA ARTIGIANA può essere SOCIETA' se: 1. società in nome collettivo, una società in accomandita semplice, una società a responsabilità limitata o una cooperativa 2. la maggioranza dei soci svolga il proprio lavoro prevalente sul capitale. GLI ARTIGIANI DEVONO ESSERE ISCRITTI IN UN APPOSITO ALBO DELLE IMPRESE ARTIGIANE (nella camera provinciale di commercio) che ha un'EFFICACIA COSTITUTIVA= un'impresa non iscritta non è un artigiana (non ha agevolazioni) PICCOLO IMPRENDITORE E ARTIGIANO: ➤ piccoli imprenditori che non sono artigiani non svolgono un lavoro manuale; ➤ artigiani che non sono piccoli imprenditori, il lavoro non è prevalente all'interno dell'impresa. IMPRENDITORE AGRICOLO svolge un'attività di coltivazione di fondo o di un bosco, di allevamento di animali o un'altra attività connessa Se non è agricolo, è commerciale Non è soggetto alle res dello statuto dell'imprenditore commerciale ☐ATTIVITA' PRINCIPALI: deve svolgere almeno un'attività: coltivazione di un fondo o bosco (selvicoltura) e allevamenti di animali considerate agricole quando: curano sviluppano un CICLO BIOLOGICO di natura animale o vegetale producono una trasformazione biologica; e se utilizzano o possono utilizzare come fattori produttivi le RISORSE NATURALI ☐ATTIVITA' CONNESSE: se sono collegate e accessorie rispetto all'attività principale: manipolazione, conservazione, trasformazione e alienazione di prodotti agricoli, come oggetto prodotti propri.. Un Imprenditore è agricolo quando esercita almeno un'attività principale e una o + attività connesse. Sono imprenditori agricoli anche SOCIETA' COOPERATIVE E CONSORZI sono impreditori agricoli quando impiegano prodotti dei soci o forniscono ai soci beni/servizi per svolgere l'attività agricola IMPRENDITORE AGRICOLO PROFESSIONALE: svolge in modo professionale un'attività agricola principale o connessa. IMPRESA FAMILIARE impresa in cui collaborano con il titolare e/o i familiari più stretti (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado). è un'IMPRESA INDIVIDUALE: imprenditore è titolare e responsabile per i debiti dell'impresa, ricorre soltanto quando non vi è un rapporto giuridico diverso tra il titolare dell'impresa e i familiari che lavorano nell'impresa. PUO' ESSERE: impresa piccola o ordinaria, agricola o commerciale. DIRITTI FAMILIARI: il diritto al mantenimento, in base alle condizioni patrimoniali della famiglia; • il diritto di partecipazione agli utili (nonché ai beni acquistati con gli utili non distribuiti, agli incrementi di valore dell'azienda e all'avviamento) in proporzione alla quantità e qualità del loro lavoro; il diritto di partecipare alle decisioni più importanti, che devono essere approvate a maggioranza numerica da tutti coloro che partecipano all'impresa; • il diritto di liquidazione della quota nel caso di cessazione della partecipazione all'impresa familiare per causa; il diritto di prelazione sull'azienda, nel caso di divisione ereditaria o di cessione . IMPRENDITORE COMMERCIALE chi esercita un'attività industriale considerata commerciale dalla legge. QUALSIASI ATTIVITA' DI PRODUZIONE DI BENI O SERVIZI non rientrante nell'agricoltura INTERMEDIAZIONE NELLA CIRCOLAZIONE DEI BENI O DEI SERVIZI= scambio di beni o servizi ATTIVITA' AUSILIARIE: le imprese che producono beni o servizi per altre imprese SOGGETTO A UNO STATUTO= insieme di diritti e obblighi che comprendono : ● PUBBLICITA' LEGALE: iscrizione nel registro generale delle imprese CONTABILITA': tenuta delle scritture contabili ● INSOLVENZA: soggezione al fallimento e alle altre procedure concorsuali. CONDIZIONI UN SOGGETTO INCAPACE DI AGIRE PUO' ESERCITARE UN'IMPRESA COMMERCIALE? L'imprenditore commerciale deve essere CAPACE DI AGIRE (in grado di intendere e volere) anche INCAPACE DI AGIRE può esercitare un'impresa commerciale solo se ha ottenuto L'AUTORIZZAZIONE DEL TRIBUNALE • MINORENNE, INTERDETTO, INABILITATO può essere autorizzato soltanto a continuare un'impresa commerciale già esistente MINORENNE e INTERDETTO: incapaci assoluti, sostituiti dal rappresentante legale (genitore o tutore) INABILITATO: è assistito dal curatore per gli atti di straordinaria amministrazione mentre può compiere da solo quelli di ordinaria amministrazione. • EMANCIPATO può essere autorizzato non soltanto a continuare ma anche a iniziare una nuova impresa commerciale e può compiere da solo tutti gli atti giuridici anche estranei. PUBBLICITA' LEGALE consiste nell'iscrizione nel registro generale delle imprese (tenuto da un ufficio presso Camera di commercio sotto vigilanza di giudice delegato) PUBBLICO: può essere consultato da chiunque formato da REGISTRO GENERALE (realizza il sistema di pubblicità legale) e alcune SEZIONI SPECIALI (finalità statistiche e amministrative) MODALITÀ E TERMINI D'ISCRIZIONE: SOGGETTI: imprenditori commerciali individuali esclusi piccoli imprenditori;; • società commerciali e le società mutualistiche; • enti pubblici economici enti pubblici che non hanno come oggetto principale l'esercizio dell'attività • consorzi con attività esterna=organizzazioni di imprenditori dirette a coordinare la produzione e scambi TERMINI: entro 30 giorni dal momento in cui si è verificata la causa OGGETTO: iscrizione per inizio, modificazione e cessazione dell'impresa MODALITA': iscrizione nel registro generale dell'impresa in mancanza di richiesta l'iscrizione può essere disposta anche d'ufficio, su iniziativa dell'ufficio del registro delle imprese, salvo l'applicazione delle sanzioni amministrative a carico dell'imprenditore. OBBLIGO: indicazione dell'ufficio del registro delle imprese presso il quale è iscritto. EFFICACIA DICHIARATIVA: i fatti che sono iscritti sono sempre opponibili ai terzi = efficaci nei loro confronti i fatti che non sono iscritti non sono opponibili a terzi produce PRESUNZIONE ASSOLUTA DI CONOSCENZA dei fatti iscritti PRESUNZIONE RELATIVA DI IGNORANZA DEI FATTI ISCRITTI CONTABILITA' obbligo di tenere determinate scritture contabili obbligatorie per gli imprenditori commerciali non piccoli sono: OBBLIGATORIE: libro giornale, con le annotazioni giorno per giorno, in ordine cronologico, delle operazioni riguardanti l'impresa; libro degli inventari, contenente l'indicazione delle attività e delle passività dell'impresa. Altre scritture contabili: in relazione alla natura o alle dimensioni dell'attività esercitata, obbligatorie eventualmente richieste dalla legge e il fascicolo della corrispondenza contenente gli originari della corrispondenza ricevuta e le copie della corrispondenza inviata. FACOLTATIVE: in relazione alle esigenze di gestione dell'impresa. TENUTA: (distruzione o perdita= mancata tenuta→ SANZIONI) NUMERAZIONE PROGRESSIVA in ogni pagina prima dell'utilizzazione SECONDO NORME DI UN'ORDINATA CONTABILITA' SISTEMI MECCANOGRAFICI O INFORMATICI se aggiornate e stampate in qualsiasi momento (microfilm, dischi di lettura) CONSERVAZIONE: per 10 anni dall'ultima registrazione, NO: abrasioni, correzioni, spazi bianchi, interlinee, riporti a margine. COSTITUISCONO: mezzi di prova contro l'imprenditore: in ogni caso, tenute in modo irregolare o a favore dell'imprenditore: se tenute regolarmente e si riferiscono a rapporti con altri imprenditori e relativi all'esercizio dell'impresa. ACQUISIZIONE DI GIUDIZIO: il giudice può COMUNICAZIONE INTEGRALE per→ scioglimento della societa, comunione dei beni tra i coniugi, successione a causa di morte ESIBIZIONE dei libri contabili o singoli documenti (anche per estratto) negli altri casi.