Storia /

La rivoluzione americana

La rivoluzione americana

user profile picture

Study with Meli

70 Followers
 

Storia

 

4ªl

Sintesi

La rivoluzione americana

 1. LE COLONIE BRITANNICHE DEL NORD AMERICA
Alla fine della Guerra dei 7 anni, la Gran Bretagna emerge come la + grande potenza mondiale
e a

Commenti (1)

Condividi

Salva

8

Riassunto sulla rivoluzione americana.

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

1. LE COLONIE BRITANNICHE DEL NORD AMERICA Alla fine della Guerra dei 7 anni, la Gran Bretagna emerge come la + grande potenza mondiale e aumenta i suoi domini coloniali, controllando le aree strategiche della Penisola indiana Colonie britanniche del Nord America divise in due sezioni: ● 8: LA RIVOLUZIONE AMERICANA ● 1. Aree settentrionali = comunità di coloni di lontana discendenza europea, in crescita demografica e di orientamento puritano -> attività artigianali e commerciali, la lavorazione e l'esportazione di pelli e legnami 2. Sud = comunità prevalentemente anglicane, economicamente organizzate intorno alle piantagioni di tabacco e poi di cotone -> fanno richiesta agli schiavi Scarsa presenza degli schiavi neri a nord -> frutto della struttura economica -> commercio degli schiavi per la Virginia, Georgia e altre aree di piantagione si occupino mercanti e società commerciali delle regioni settentrionali In tutte le colonie vengono istituiti Parlamenti provinciali bicamerali con almeno una camera elettiva Diritto di voto riservato solo ai maschi, bianchi e ricchi Il governatore è di nomina regia e dipende dal governo di Londra Re Giorgio III decide di affrontare l'aumento delle spese con un aumento fiscale nelle colonie nordamericane Espansione demografica ed economica -> per il governo britannico sembra logico sfruttare il momento di crescita aumentando la pressione fiscale Aumento delle tasse suscita una crisi politica Tre importanti componenti della cultura...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

delle società coloniali nordamericane: 1. Tradizione teologica dei gruppi protestanti puritani nelle colonie settentrionali. Tradizione elaborata dai Padri Pellegrini, cioè di membri di quelle comunità puritane che sono fuggite dalle repressioni religiose nell’Inghilterra nella prima metà del '600. Tradizione che vede l'America come una biblica "terra promessa" donata da Dio ai suoi figli, i quali, hanno il sacro diritto di proteggerla, difendendo la propria libertà 2. Visione religiosa del destino d'America si fonde l'elaborazione teorica che viene dall'Inghilterra postrivoluzionaria, soprattutto dalle opere di Locke, secondo cui gli individui godono di diritti naturali che non possono essere ignorati dai sovrani 3. Queste due fonti di elaborazione di una cultura nordamericana dei diritti trovano sostegno nella letteratura politica radicale antimonarchica, di ispirazione illuminista 2.IL CONFLITTO CON LA MADREPATRIA L'Inghilterra, dopo la Guerra dei 7 anni -> aumenta le tasse Politica fiscale verso i coloni attraverso 2 atti: 1. REVENUE ACT (1764) -> limitare il contrabbando messo in atto da gruppi di coloni 2. STAMPT ACT (1765) -> impone che su ogni documento ci sia un bollo _Questo aspetto della politica fiscale non basta a convincere i coloni e dunque loro vogliono partecipare al Parlamento inglese ● ● 3.LA SECESSIONE Le 13 colonie si organizzano in un CONGRESSO che si tiene a Filadelfia nel 1774 All'interno del Congresso ci sono: 1. LEALISTI -> leali alla Gran Bretagna 2. INDIPENDENTISTI -> vogliono rompere il rapporto con la madrepatria Londra non era d'accordo -> vogliono arrestare i leader che guidano la ribellione Scontri si moltiplicarono -> battere autonomamente moneta e organizzare un esercito al comando di GEORGE WASHINGTON = proprietario terriero della Virginia Per ogni colonia si chiede di avere una DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA -> 4 LUGLIO 1776 DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA -> enuncia diritti universali del popolo ● ● ● 4.LA GUERRA ● Il Parlamento inglese rifiuta perché dice che i coloni non hanno dei rappresentanti -> i COLONI chiedono dei rappresentanti -> frase “No taxation without representation" Gli parlamentari inglesi rifiutano Guerra coloni VS Gran Bretagna ● Gran Bretagna esercito formato da mercenari della Germania e lealisti I coloni decidono di non lavorare più -> 16 DICEMBRE 1773 A BOSTON = rivolta "Boston Tea Party" -> coloni buttano il tè nel mare -> si chiude il porto di Boston ● ● Colonie -> esercito di George Washington Francia, Spagna e Olanda aiutano le colonie 19 OTTOBRE 1781 = Yorktown riconquistata Guerra che dura 5 anni -> 3 SETTEMBRE 1783 = firmata la pace a Parigi ● ● 5.LA COSTITUZIONE DEGLI STATI UNITI 1776 -1780 = colonie trasformate in Stati autonomi -> dotate di Costituzione scritta che riconosce come unica forma istituzionale la repubblica e si basa su un Parlamento elettivo ● Rapporti tra Stati regolati dal Congresso ● 1787 = i delegati degli Stati riuniti a Filadelfia in una Convenzione e decidono di scrivere una Costituzione che configuri lo Stato nuovo nella forma di una FEDERAZIONE _FEDERAZIONE -> gli Stati membri mantengono una larga autonomia ma sono coordinati da un GOVERNO CENTRALE MARZO 1789 la Costituzione entra in vigore e viene eletto il primo presidente George Washington ● Principio della separazione delle leggi di Montesquieu CONGRESSO = potere legislativo PRESIDENTE = potere esecutivo CORTE SUPREMA = potere giudiziario 6.LA NUOVA REPUBBLICA NORDAMERICANA ● _1791 = BILL OF RIGHTS -> insieme dei primi emendamenti alla Costituzione -> stabiliscono limiti che il governo centrale deve rispettare nei confronti dei singoli individui e nei confronti degli Stati dell'Unione Cittadinanza statunitense = per nascita e per la residenza nel territorio dopo 2 anni e poi sono aumentati gli anni Governo vuole spingere gli indiani più a ovest e occupare nuove terre -> GENOCIDIO DEGLI INDIANI -> creazione di nuovi Stati Costruire i simboli per rappresentare Gli Stati Uniti -> BANDIERA DONNE = senza diritto di voto

Storia /

La rivoluzione americana

La rivoluzione americana

user profile picture

Study with Meli

70 Followers
 

Storia

 

4ªl

Sintesi

La rivoluzione americana

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 1. LE COLONIE BRITANNICHE DEL NORD AMERICA
Alla fine della Guerra dei 7 anni, la Gran Bretagna emerge come la + grande potenza mondiale
e a

Aprire l'app

Condividi

Salva

8

Commenti (1)

K

Fantastico, imparerò da questo appunto oggi. Saluti 👍👍

Riassunto sulla rivoluzione americana.

Contenuti simili

6

Rivoluzione Americana

Know Rivoluzione Americana  thumbnail

55

 

4ªl

6

LA RIVOLUZIONE AMERICANA

Know LA RIVOLUZIONE AMERICANA thumbnail

86

 

2ªm/4ªl

5

Mario, Silla e il primo triumvirato

Know Mario, Silla e il primo triumvirato  thumbnail

349

 

1ªl/2ªl

3

Italia dopo l’unità, destra. sinistra storica

Know Italia dopo l’unità, destra. sinistra storica thumbnail

139

 

4ªl/5ªl

di più

1. LE COLONIE BRITANNICHE DEL NORD AMERICA Alla fine della Guerra dei 7 anni, la Gran Bretagna emerge come la + grande potenza mondiale e aumenta i suoi domini coloniali, controllando le aree strategiche della Penisola indiana Colonie britanniche del Nord America divise in due sezioni: ● 8: LA RIVOLUZIONE AMERICANA ● 1. Aree settentrionali = comunità di coloni di lontana discendenza europea, in crescita demografica e di orientamento puritano -> attività artigianali e commerciali, la lavorazione e l'esportazione di pelli e legnami 2. Sud = comunità prevalentemente anglicane, economicamente organizzate intorno alle piantagioni di tabacco e poi di cotone -> fanno richiesta agli schiavi Scarsa presenza degli schiavi neri a nord -> frutto della struttura economica -> commercio degli schiavi per la Virginia, Georgia e altre aree di piantagione si occupino mercanti e società commerciali delle regioni settentrionali In tutte le colonie vengono istituiti Parlamenti provinciali bicamerali con almeno una camera elettiva Diritto di voto riservato solo ai maschi, bianchi e ricchi Il governatore è di nomina regia e dipende dal governo di Londra Re Giorgio III decide di affrontare l'aumento delle spese con un aumento fiscale nelle colonie nordamericane Espansione demografica ed economica -> per il governo britannico sembra logico sfruttare il momento di crescita aumentando la pressione fiscale Aumento delle tasse suscita una crisi politica Tre importanti componenti della cultura...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

delle società coloniali nordamericane: 1. Tradizione teologica dei gruppi protestanti puritani nelle colonie settentrionali. Tradizione elaborata dai Padri Pellegrini, cioè di membri di quelle comunità puritane che sono fuggite dalle repressioni religiose nell’Inghilterra nella prima metà del '600. Tradizione che vede l'America come una biblica "terra promessa" donata da Dio ai suoi figli, i quali, hanno il sacro diritto di proteggerla, difendendo la propria libertà 2. Visione religiosa del destino d'America si fonde l'elaborazione teorica che viene dall'Inghilterra postrivoluzionaria, soprattutto dalle opere di Locke, secondo cui gli individui godono di diritti naturali che non possono essere ignorati dai sovrani 3. Queste due fonti di elaborazione di una cultura nordamericana dei diritti trovano sostegno nella letteratura politica radicale antimonarchica, di ispirazione illuminista 2.IL CONFLITTO CON LA MADREPATRIA L'Inghilterra, dopo la Guerra dei 7 anni -> aumenta le tasse Politica fiscale verso i coloni attraverso 2 atti: 1. REVENUE ACT (1764) -> limitare il contrabbando messo in atto da gruppi di coloni 2. STAMPT ACT (1765) -> impone che su ogni documento ci sia un bollo _Questo aspetto della politica fiscale non basta a convincere i coloni e dunque loro vogliono partecipare al Parlamento inglese ● ● 3.LA SECESSIONE Le 13 colonie si organizzano in un CONGRESSO che si tiene a Filadelfia nel 1774 All'interno del Congresso ci sono: 1. LEALISTI -> leali alla Gran Bretagna 2. INDIPENDENTISTI -> vogliono rompere il rapporto con la madrepatria Londra non era d'accordo -> vogliono arrestare i leader che guidano la ribellione Scontri si moltiplicarono -> battere autonomamente moneta e organizzare un esercito al comando di GEORGE WASHINGTON = proprietario terriero della Virginia Per ogni colonia si chiede di avere una DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA -> 4 LUGLIO 1776 DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA -> enuncia diritti universali del popolo ● ● ● 4.LA GUERRA ● Il Parlamento inglese rifiuta perché dice che i coloni non hanno dei rappresentanti -> i COLONI chiedono dei rappresentanti -> frase “No taxation without representation" Gli parlamentari inglesi rifiutano Guerra coloni VS Gran Bretagna ● Gran Bretagna esercito formato da mercenari della Germania e lealisti I coloni decidono di non lavorare più -> 16 DICEMBRE 1773 A BOSTON = rivolta "Boston Tea Party" -> coloni buttano il tè nel mare -> si chiude il porto di Boston ● ● Colonie -> esercito di George Washington Francia, Spagna e Olanda aiutano le colonie 19 OTTOBRE 1781 = Yorktown riconquistata Guerra che dura 5 anni -> 3 SETTEMBRE 1783 = firmata la pace a Parigi ● ● 5.LA COSTITUZIONE DEGLI STATI UNITI 1776 -1780 = colonie trasformate in Stati autonomi -> dotate di Costituzione scritta che riconosce come unica forma istituzionale la repubblica e si basa su un Parlamento elettivo ● Rapporti tra Stati regolati dal Congresso ● 1787 = i delegati degli Stati riuniti a Filadelfia in una Convenzione e decidono di scrivere una Costituzione che configuri lo Stato nuovo nella forma di una FEDERAZIONE _FEDERAZIONE -> gli Stati membri mantengono una larga autonomia ma sono coordinati da un GOVERNO CENTRALE MARZO 1789 la Costituzione entra in vigore e viene eletto il primo presidente George Washington ● Principio della separazione delle leggi di Montesquieu CONGRESSO = potere legislativo PRESIDENTE = potere esecutivo CORTE SUPREMA = potere giudiziario 6.LA NUOVA REPUBBLICA NORDAMERICANA ● _1791 = BILL OF RIGHTS -> insieme dei primi emendamenti alla Costituzione -> stabiliscono limiti che il governo centrale deve rispettare nei confronti dei singoli individui e nei confronti degli Stati dell'Unione Cittadinanza statunitense = per nascita e per la residenza nel territorio dopo 2 anni e poi sono aumentati gli anni Governo vuole spingere gli indiani più a ovest e occupare nuove terre -> GENOCIDIO DEGLI INDIANI -> creazione di nuovi Stati Costruire i simboli per rappresentare Gli Stati Uniti -> BANDIERA DONNE = senza diritto di voto