Fisica /

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

user profile picture

giorgia

9 Followers
 

Fisica

 

5ªl

Appunto

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

 alcuni materiali
hanno proprieta' magnetiche
in particolare la magnetide.
IL MAGNE TISMO
abbiamo però visto altre
forze che esercitano un a

Commenti (1)

Condividi

Salva

4

-magnetismo in generale -prime esperienze con il magnetismo -magnete -forza magnetica -forza di Lorenz -esperienza di Ampere -forza di Laplas -spire percorse da corrente -campo magnetico generato da una spira -equazioni di Maxwell voto:8

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

alcuni materiali hanno proprieta' magnetiche in particolare la magnetide. IL MAGNE TISMO abbiamo però visto altre forze che esercitano un attra= zione senza toccare l'oggetto. FORZA ELETTROSTATICA: F=KG.G₁₁ r² -attrattiva se le cariche hanno segno opposto; -repulsiva se le carione hanno segno uguali; ^^ JE E e REPULSIVA: ATTRATTIVA: OMAGNETISMO; - - nasce perchè gli elettroni che ruchano intorno al nucleo generano corrente. - pietra che attira oggetti esercita una forza su alcuni materiali senza entrare in con= fatto con loro. - carica che modifica lo spazio creando un campo. FORZA GRAVITAZIONALE: F = 6.m₁.m₂ - direttamente proporzionale al prodotto delle masse e Inversamente prop, al qua= drato del raggio, - è una forza solo attrattiva; (1) osserva una bussola vicino a un filo conduttore nel quale passa la corrente. La bussola cambia direzione. Non si orienta verso il campo terrestre, ma cerse la corrente. -> quando gli elettroni girano tutti nello stesso senso il materiale na capacità magneticne. PRIME ESPERIENZE CON IL MAGNETISMO: → nell' 800 osservano il campo magnetico. → svariate esperienze: - ESPERIENZA DI OERSTED; 1 ESPERIENZA DI AMPERE; 2 -ESPERIENZA DI FARADAY; Ⓒ (2) utilizza 2 fili, osserva che le correnti sono nello stesso verso la forza é ATTRAF. TiVA ese nel verso OPPOSTO repulsiva. •massa che modifica lo Spazio creando in campo di forza. ( 3 usa una calamita a ferro di cavallo. pone un filo conduttore tra i poli di un magnete. quando passa corrente. Agisce la forza di Lorenz. 2 S campo magnetico: N.B.se 10 spezzi non si divideranno mai res. campo magnetico Costante; fito su cui agisce una forza. LA...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

FORZA MAGNETICA: un filo percorso da corrente genera un campo magnetico; FILO DALL'ALTO', capisco il venso con ca REGOLA DELLA MANO DESTRA; - police wngo i, le dita vanno neva direzione del campe. FORZA DI CORENZ: 17 L O subise l'azione deua forza di Lorenzi F²=9⋅U²B² F= G. V. B. send (in questo caso sen 90° = 1) ruola con moto UNIFORMEMENTE ACCELERATO; (forza centripeta è costante ed uguale alla Forza di Lorenz) Fc=mac JESPERIENZA DI AMPERE; ↑ OFFE Q - se il verso dei fili è uguoue la кеча ё attrattiva - se il vense dei cili è diverse opporno ca fora é repulsiva ^ ↑ ↑ d 8q+ 12 Vè costante in module e direzione. Ovettore uscente лоша саvадла, x = vettore entrante; yot B Consideriamo una particella Canica positivamente in un campo magnetico uniforme. -> si muove con velocità t'; LEGGE DI LORENZ F₂= qUB₁ Su ogni filo apisce la forza di Lorenz. ↓ C accelerazione cenmipeta. Cac= Fm=9-√²xB² Fe=q. E V = L Sono L A Frot st □MOTO DI UNA PARTICELLA IN UN CAMPO MAGNETICO: o MOTO NETTILINEO UNIFORME: ē tela al campo magneri co, la forza magnetica è nuua. -se la velocità di 9 parale seno = C F=9 · √²x B² FeF₂-2 forze uguali e opposte - PRINCIPIO DI AZIONE E NEAZIONE DELSA DINAMICA, Fe B campo magnetico Si misura in TESLA =T V il primo filo genera il campo che agisce sul secondo filo; ;= intensità del primo filo. iz = intensità secondo filo; Come si calcola B? -> Legge di BIOT-SAVART -> B = lo 2πT No = permeabilità magnerica net vuoto. OPANTICELLA CHE SUBISCE SIA FORZA MAGNETICA CHE ELETTRICA. i= intensità della corrente, r=La distanza dal centro a da dowe viene concolato; -> ATT · 10+ N/A ² No VETTORE: Module: qu-B 9₁x8=m² +²² r verso: regola doua mano destra. direzion: IaB'e T² F₂ = 9 = = = B = = = = = i F=₁L¹-B²₁ Ę= Á ₂L · 1/² A No 2TT d r= mu 9B 2 Frot=√ Fe²+ Fm² O MOTO CIRCOLARE UNIFORME: 1a. particoua si muove in dire= Zioni perpendicolare al campo... F=9-0²-B² sen 90°=1 F² = Q₁₁ U. B B N A-m F₂= Bil No 1,12 2TT d Forza di Laplas: forza magnetica su un fio percorso da comente; sla FORZA DI CAPLAS 4-4 fora esercitata dal filo; O MOTO ELICOIDALE: la velocita non è ne I he/1/ al campo, forma con esso un angolo&. Ve scompona in una componente paranela e una perpendicolare. F/ na moto uniforme, FI ha un moto circolare iniforme. un filo percorso da corrente genera una spira. USo la rege ca deла mano destra & capire il campo. (se il campo è neua 111 dimenzione pollice verse di me è USCENTE se verso l'esterno ENTRANTE; OCAMPO MAGNETICO DI UNA SPIKA: m verse regela della mano destro -> nchiame che se SPIRA e in un campo magnetico "m" rendera ao essere рачайега ав?. Comportamente non muove ^m N S A GENERATORE OHESSO OTA CE FL -> POLLICE NEL VERSO DEL CAMPO, M SPIRA RETTANGOLARE: forza che agisce sulle correnti forca di caplas O CIRCOLARE O SPIRA PERCORSA DA CORRENTE; AB e CD non sono sog= getti alla forza magne= tica pk // a B sen 180 = 0 sen 00 spine riguarda solo il movimento ? چرا DITA DIREZIONE CORRENTE; -> magnete. campo mapneli to al centro dela spira; RETTANGOLARE: C magnerne anche sorgente di campe, anche la Spira può esceno? F= Bil |F# 1. BC +B] OSSERVO Una SPIRA DALL'ALTO: l - B Compo urenve winghezza all tratto the subisce la fora; -agisee forza magnetica non solo fune carione colezione di cariche. -> cosa sucede a un circuito percorso da correnve quando immerso nel campo "B"; ے Fol 6 ha Spira libera ai mucwers Sulic effello deve fore; Sono uguali e contrane. Grucano intorno au asse. Cercherebbe di crentorsi VERSO Bi Iguazioni di :comm SOLENOIDE: campo magnetico uniformie. B² = No 211 con la regola della mano destra trove il campo B² (al contro). Bli SPIRA CREA IL CAMPO. I-S magnetico magnenico di una spira; SPIRA RUOTATA; AB²= No. 1.se 4tr JB² = 10. 1. 20 r.² Te پورا کرنے Se la spira e ruchata i centicave non rucha piu'. > M/1B². -> (Filo avve Ho a spirale). hanno lo stesso tipo di campo magnetico. manero dena forza M = F·b |M| = |FL|- AB - Somono tutti i 66. T ELETTROMAGNETE; Con La corrente genero magnete. (Sfascia carrozze). MOTOLE: Haure Momento magnetico: forza b: distanza fra Fe l'asse Spire Cre sono costrette che esercita il magnete. ad crienersi a B SUPERFICIE: M₁ = IS B ->3 No. i 2r сатро Osservo che il momente magnetico è // a B. m lo possiamo -2 rappresentare, orientato oregonalmente alla Spiră seque loregola deua mano destra. (aita nel verse dela corrente, police in m). CONNO dewa spira. azione спа са раruclare; = I · AB · BC⋅ B² AREA DELLA SPIRA. marusell -D equazioni one descrivono i fenomeni elettromagneticí, avviene per la prima un unione tra l'elettrostatica e magnetismo. - O sono 4 equazioni, important perche sembravano 2 argomenti diversi e incompatibili e sono state unite. Lo Si tratta dell'ultima formulazione della fisica classica prima della crisi che porterà poi alla fisica moderna. Si tratta di 2 leggi nel campo elettrico e 2 nel campo magnetico. O TEOREMA DI GAUSS PERE: dove Eo = costante dialettica nel vuoto. = flusso 52= superfice chiusa. 늑 calcole in un campo O CIRCUITAZIONE PER E²: - è legata al LAVORO della forza elettrica T = GAMMA è La CIRCUITAZIONE ed u ELETTROSTATICA: E': -prodotto rialare L= F·Ol legge di Ampul. ↓ PR=EB²-40² 11ML) E-> Q₂ (E²¹) = Q tot Eo ( - No. i 2TX Noi 3π x √ ₁ (E³²) = 0 il lavere di Fe lungo una linea chiusa è uguale a o. (perche è una forza conservativa, non dipende dou purcorse ma dana posizione finale ed iniziale). Rai perpendicolari cosa=0 quindi ral)-0 FLUSSO = EE-A flusso del campo elettrico attraverso una sup. amega. → lo sviluppo nel caso di un filo percorso da COF rente. M i No. 1. Esl (cerchio) Esl (cerchio) — EB-Al = {1º. ₁. Al 21T 2TT Qtot = carica totale Tα (²³) = ² · = E=·Ae· cosa = EE · Al uso cos PK è prodotto scalare, d seno se prodotto vettoriale. cost=0 xk campo elettrico e se sono /. O TEOREMA DI GAUSS PER B²: MAGNETSMO: Qr B=0 -o il polo nord e il polo sud non separabili, quindi sempre 0. (invece le cariche positive e negative posso separarle. |E= E P il flusso tot dipende dal numero di linee di campo che entrano ed escono. hel magnere sone queue che escono che rientrano sempre OH O CIRCITAZIONE PER B? il campo magnetico non è conservativo, quindi dal percorso seguito - Circuitazione del campo -D lavoro. + Fεse FE (in gamma c'è il ca voro) il lavoro dela forza di Lorenz dipende magnetico lungo una linea chiusa. ↓ C=E(V²₁AL) V=campo vettoriale اه slo Ol=ringolo pezz. Buse LOSO=1 -> LEGGE DI AMPERE; GENERALIZZAZIONE -> la circuitazione attraverso una linea chiusa No (nel vuoto) che moltiplica la somma delle correnti concatenate. 13 D TK (B²) = No & in (1141) n=1 No (₁₁+iz+ 13...) TEOREMA DI AMPERE GENERALIZZATO;

Fisica /

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

user profile picture

giorgia

9 Followers
 

Fisica

 

5ªl

Appunto

Il Magnetismo, Filo Percorso Da Corrente, Spire, Leggi Di Maxwell

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 alcuni materiali
hanno proprieta' magnetiche
in particolare la magnetide.
IL MAGNE TISMO
abbiamo però visto altre
forze che esercitano un a

Aprire l'app

Condividi

Salva

4

Commenti (1)

B

Un appunto così carino per la scuola 😍😍, è davvero utile!

-magnetismo in generale -prime esperienze con il magnetismo -magnete -forza magnetica -forza di Lorenz -esperienza di Ampere -forza di Laplas -spire percorse da corrente -campo magnetico generato da una spira -equazioni di Maxwell voto:8

Contenuti simili

9

Il magnetismo: tutto

Know Il magnetismo: tutto thumbnail

1236

 

5ªl

4

Magnetismo

Know Magnetismo thumbnail

2114

 

2ªl/3ªl/4ªl

4

Corrente e circuiti elettrici

Know Corrente e circuiti elettrici  thumbnail

1619

 

3ªl/4ªl/5ªl

16

le cifre significative e la velocità

Know le cifre significative e la velocità  thumbnail

3236

 

2ªl/3ªl

di più

alcuni materiali hanno proprieta' magnetiche in particolare la magnetide. IL MAGNE TISMO abbiamo però visto altre forze che esercitano un attra= zione senza toccare l'oggetto. FORZA ELETTROSTATICA: F=KG.G₁₁ r² -attrattiva se le cariche hanno segno opposto; -repulsiva se le carione hanno segno uguali; ^^ JE E e REPULSIVA: ATTRATTIVA: OMAGNETISMO; - - nasce perchè gli elettroni che ruchano intorno al nucleo generano corrente. - pietra che attira oggetti esercita una forza su alcuni materiali senza entrare in con= fatto con loro. - carica che modifica lo spazio creando un campo. FORZA GRAVITAZIONALE: F = 6.m₁.m₂ - direttamente proporzionale al prodotto delle masse e Inversamente prop, al qua= drato del raggio, - è una forza solo attrattiva; (1) osserva una bussola vicino a un filo conduttore nel quale passa la corrente. La bussola cambia direzione. Non si orienta verso il campo terrestre, ma cerse la corrente. -> quando gli elettroni girano tutti nello stesso senso il materiale na capacità magneticne. PRIME ESPERIENZE CON IL MAGNETISMO: → nell' 800 osservano il campo magnetico. → svariate esperienze: - ESPERIENZA DI OERSTED; 1 ESPERIENZA DI AMPERE; 2 -ESPERIENZA DI FARADAY; Ⓒ (2) utilizza 2 fili, osserva che le correnti sono nello stesso verso la forza é ATTRAF. TiVA ese nel verso OPPOSTO repulsiva. •massa che modifica lo Spazio creando in campo di forza. ( 3 usa una calamita a ferro di cavallo. pone un filo conduttore tra i poli di un magnete. quando passa corrente. Agisce la forza di Lorenz. 2 S campo magnetico: N.B.se 10 spezzi non si divideranno mai res. campo magnetico Costante; fito su cui agisce una forza. LA...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

FORZA MAGNETICA: un filo percorso da corrente genera un campo magnetico; FILO DALL'ALTO', capisco il venso con ca REGOLA DELLA MANO DESTRA; - police wngo i, le dita vanno neva direzione del campe. FORZA DI CORENZ: 17 L O subise l'azione deua forza di Lorenzi F²=9⋅U²B² F= G. V. B. send (in questo caso sen 90° = 1) ruola con moto UNIFORMEMENTE ACCELERATO; (forza centripeta è costante ed uguale alla Forza di Lorenz) Fc=mac JESPERIENZA DI AMPERE; ↑ OFFE Q - se il verso dei fili è uguoue la кеча ё attrattiva - se il vense dei cili è diverse opporno ca fora é repulsiva ^ ↑ ↑ d 8q+ 12 Vè costante in module e direzione. Ovettore uscente лоша саvадла, x = vettore entrante; yot B Consideriamo una particella Canica positivamente in un campo magnetico uniforme. -> si muove con velocità t'; LEGGE DI LORENZ F₂= qUB₁ Su ogni filo apisce la forza di Lorenz. ↓ C accelerazione cenmipeta. Cac= Fm=9-√²xB² Fe=q. E V = L Sono L A Frot st □MOTO DI UNA PARTICELLA IN UN CAMPO MAGNETICO: o MOTO NETTILINEO UNIFORME: ē tela al campo magneri co, la forza magnetica è nuua. -se la velocità di 9 parale seno = C F=9 · √²x B² FeF₂-2 forze uguali e opposte - PRINCIPIO DI AZIONE E NEAZIONE DELSA DINAMICA, Fe B campo magnetico Si misura in TESLA =T V il primo filo genera il campo che agisce sul secondo filo; ;= intensità del primo filo. iz = intensità secondo filo; Come si calcola B? -> Legge di BIOT-SAVART -> B = lo 2πT No = permeabilità magnerica net vuoto. OPANTICELLA CHE SUBISCE SIA FORZA MAGNETICA CHE ELETTRICA. i= intensità della corrente, r=La distanza dal centro a da dowe viene concolato; -> ATT · 10+ N/A ² No VETTORE: Module: qu-B 9₁x8=m² +²² r verso: regola doua mano destra. direzion: IaB'e T² F₂ = 9 = = = B = = = = = i F=₁L¹-B²₁ Ę= Á ₂L · 1/² A No 2TT d r= mu 9B 2 Frot=√ Fe²+ Fm² O MOTO CIRCOLARE UNIFORME: 1a. particoua si muove in dire= Zioni perpendicolare al campo... F=9-0²-B² sen 90°=1 F² = Q₁₁ U. B B N A-m F₂= Bil No 1,12 2TT d Forza di Laplas: forza magnetica su un fio percorso da comente; sla FORZA DI CAPLAS 4-4 fora esercitata dal filo; O MOTO ELICOIDALE: la velocita non è ne I he/1/ al campo, forma con esso un angolo&. Ve scompona in una componente paranela e una perpendicolare. F/ na moto uniforme, FI ha un moto circolare iniforme. un filo percorso da corrente genera una spira. USo la rege ca deла mano destra & capire il campo. (se il campo è neua 111 dimenzione pollice verse di me è USCENTE se verso l'esterno ENTRANTE; OCAMPO MAGNETICO DI UNA SPIKA: m verse regela della mano destro -> nchiame che se SPIRA e in un campo magnetico "m" rendera ao essere рачайега ав?. Comportamente non muove ^m N S A GENERATORE OHESSO OTA CE FL -> POLLICE NEL VERSO DEL CAMPO, M SPIRA RETTANGOLARE: forza che agisce sulle correnti forca di caplas O CIRCOLARE O SPIRA PERCORSA DA CORRENTE; AB e CD non sono sog= getti alla forza magne= tica pk // a B sen 180 = 0 sen 00 spine riguarda solo il movimento ? چرا DITA DIREZIONE CORRENTE; -> magnete. campo mapneli to al centro dela spira; RETTANGOLARE: C magnerne anche sorgente di campe, anche la Spira può esceno? F= Bil |F# 1. BC +B] OSSERVO Una SPIRA DALL'ALTO: l - B Compo urenve winghezza all tratto the subisce la fora; -agisee forza magnetica non solo fune carione colezione di cariche. -> cosa sucede a un circuito percorso da correnve quando immerso nel campo "B"; ے Fol 6 ha Spira libera ai mucwers Sulic effello deve fore; Sono uguali e contrane. Grucano intorno au asse. Cercherebbe di crentorsi VERSO Bi Iguazioni di :comm SOLENOIDE: campo magnetico uniformie. B² = No 211 con la regola della mano destra trove il campo B² (al contro). Bli SPIRA CREA IL CAMPO. I-S magnetico magnenico di una spira; SPIRA RUOTATA; AB²= No. 1.se 4tr JB² = 10. 1. 20 r.² Te پورا کرنے Se la spira e ruchata i centicave non rucha piu'. > M/1B². -> (Filo avve Ho a spirale). hanno lo stesso tipo di campo magnetico. manero dena forza M = F·b |M| = |FL|- AB - Somono tutti i 66. T ELETTROMAGNETE; Con La corrente genero magnete. (Sfascia carrozze). MOTOLE: Haure Momento magnetico: forza b: distanza fra Fe l'asse Spire Cre sono costrette che esercita il magnete. ad crienersi a B SUPERFICIE: M₁ = IS B ->3 No. i 2r сатро Osservo che il momente magnetico è // a B. m lo possiamo -2 rappresentare, orientato oregonalmente alla Spiră seque loregola deua mano destra. (aita nel verse dela corrente, police in m). CONNO dewa spira. azione спа са раruclare; = I · AB · BC⋅ B² AREA DELLA SPIRA. marusell -D equazioni one descrivono i fenomeni elettromagneticí, avviene per la prima un unione tra l'elettrostatica e magnetismo. - O sono 4 equazioni, important perche sembravano 2 argomenti diversi e incompatibili e sono state unite. Lo Si tratta dell'ultima formulazione della fisica classica prima della crisi che porterà poi alla fisica moderna. Si tratta di 2 leggi nel campo elettrico e 2 nel campo magnetico. O TEOREMA DI GAUSS PERE: dove Eo = costante dialettica nel vuoto. = flusso 52= superfice chiusa. 늑 calcole in un campo O CIRCUITAZIONE PER E²: - è legata al LAVORO della forza elettrica T = GAMMA è La CIRCUITAZIONE ed u ELETTROSTATICA: E': -prodotto rialare L= F·Ol legge di Ampul. ↓ PR=EB²-40² 11ML) E-> Q₂ (E²¹) = Q tot Eo ( - No. i 2TX Noi 3π x √ ₁ (E³²) = 0 il lavere di Fe lungo una linea chiusa è uguale a o. (perche è una forza conservativa, non dipende dou purcorse ma dana posizione finale ed iniziale). Rai perpendicolari cosa=0 quindi ral)-0 FLUSSO = EE-A flusso del campo elettrico attraverso una sup. amega. → lo sviluppo nel caso di un filo percorso da COF rente. M i No. 1. Esl (cerchio) Esl (cerchio) — EB-Al = {1º. ₁. Al 21T 2TT Qtot = carica totale Tα (²³) = ² · = E=·Ae· cosa = EE · Al uso cos PK è prodotto scalare, d seno se prodotto vettoriale. cost=0 xk campo elettrico e se sono /. O TEOREMA DI GAUSS PER B²: MAGNETSMO: Qr B=0 -o il polo nord e il polo sud non separabili, quindi sempre 0. (invece le cariche positive e negative posso separarle. |E= E P il flusso tot dipende dal numero di linee di campo che entrano ed escono. hel magnere sone queue che escono che rientrano sempre OH O CIRCITAZIONE PER B? il campo magnetico non è conservativo, quindi dal percorso seguito - Circuitazione del campo -D lavoro. + Fεse FE (in gamma c'è il ca voro) il lavoro dela forza di Lorenz dipende magnetico lungo una linea chiusa. ↓ C=E(V²₁AL) V=campo vettoriale اه slo Ol=ringolo pezz. Buse LOSO=1 -> LEGGE DI AMPERE; GENERALIZZAZIONE -> la circuitazione attraverso una linea chiusa No (nel vuoto) che moltiplica la somma delle correnti concatenate. 13 D TK (B²) = No & in (1141) n=1 No (₁₁+iz+ 13...) TEOREMA DI AMPERE GENERALIZZATO;