Lo Stato Italiano

user profile picture

Study with Meli

65 Followers
 

Diritto

 

5ªl

Sintesi

Lo Stato Italiano

 CAP. 1) LO STATO
1.IL CONCETTO DI STATO
Lo Stato è un'organizzazione politica che esercita il potere sovrano su un POPOLO stanziato su un
T

Commenti (1)

Condividi

Salva

5

Riassunto del libro di diritto sull'argomento "Lo Stato italiano". Ho preso 10 all'interrogazione.

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

CAP. 1) LO STATO 1.IL CONCETTO DI STATO Lo Stato è un'organizzazione politica che esercita il potere sovrano su un POPOLO stanziato su un TERRITORIO. Stato costituito da: POPOLO, TERRITORIO e SOVRANITÀ 2.IL POPOLO E LA CITTADINANZA Popolo → formato dai cittadini → legato allo Stato da un rapporto di cittadinanza = insieme dei diritti e dei doveri cittadinanza # nazionalità = determinata da radici storiche e culturali comuni Stati oggi sono "nazionali" → cittadinanza e nazionalita coincidono POPOLO → stranieri = si trova nel territorio di uno Stato ma ne appartiene a uno Stato diverso → apolidi = senza città e indica chi è privo di cittadinanza LA CITTADINANZA 1. IUS SANGUINIS → diritto di sangue figli dei cittadini 2. IUS SOLI → cittadini coloro che nascono sul territorio dello Stato Italia ius sanguinis Cittadinanza italiana anche: → matrimonio = coniuge straniero deve risiedere da almeno 2 anni → concessione = minori stranieri adottati → naturalizzazione = coloro che risiedono in Italia da 10 anni GLI STRANIERI La posizione giuridica dello straniero è regolato dalla legge in conformità delle norme internazionali. → art. 10 comma 2 Art.2 → la Costituzione tutela la persona umana e i diritti inviolabili dell'uomo → vale per tutti Stranieri extracomunitari > previste delle limitazioni per i diritti di circolazione e soggiorno: per entrare nel Paese = devono possedere un...

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Didascalia alternativa:

visto di ingresso per lavorare = devono ottenere il permesso di soggiorno dopo 6 anni = si può ottenere la carta di soggiorno si accede ad ogni servizio Stranieri che provengono dai Paesi dell'Unione Europea = godono degli stessi diritti dei cittadini italiani 3.IL TERRITORIO Il territorio è un elemento definito, delimitato dai confini con gli altri Stati. E composta da: superficie terrestre ricompresa entro i confini 1 acque territoriali fino a 12 miglia dalla costa → spazio aereo, nel limite dell'atmosfera, e dal sottosuolo → navi e aerei dello Stato Lo Stato esercita I suoi poteri su tutto il territorio a eccezione delle sedi diplomatiche degli altri Stati. godono della garanzia della extraterritorialitá = diritto internazionale per garantire la piena e libera azione dei rappresentanti degli Stati esteri 4.L'ORGANIZZAZIONE POLITICA Esiste lo Stato solo se il popolo, stanziato su un territorio, è organizzato politicamente, che esista cioè un'autorità riconosciuta per definire le regole e le istituzioni. Lo Stato detiene quindi un potere politico che si basa sulla sovranità e sulla personalità giuridica. LA SOVRANITÀ "Sovrano" = colui il quale non riconosce altro potere su di sé → Lo Stato è un ente sovrano. La sovranità dello Stato si distingue in: → interna = consiste nella supremazia dello Stato rispetto a tutti i soggetti · → tale imposizione può avvenire anche con forza perché lo Stato è l'unico soggetto che può pretendere di usarla legittimamente (monopolio della forza legittima) → esterna = indipendenza dello Stato nei confronti di altri Stati → esistenza della comunità internazionale = insieme degli a stati che riconoscono l'indipendenza dal punto di vista giuridico e l'uguaglianza nelle loro relazioni LA PERSONALITÀ GIURIDICA Lo Stato è titolare di poteri e di doveri nei confronti dei suoi cittadini e altri Stati. Lo stato è una persona giuridica capacità giuridica = titolari di diritti, obblighi e altre situazioni giuridiche soggettive Le persone fisiche che agiscono in nome e per conto dello Stato si chiamano funzionari → dotati di capacità di agire = idoneità a poter esercitare i propri diritti LA CRISI DELLO STATO Lo Stato non è l'unica forma di organizzazione politica sviluppo di organizzazioni sovranazionali (UE) le regole valgono per tutti Gli Stati subiscono sempre più la pressione dei gruppi etnici regionali che rivendicano la propria indipendenza. 5.LE FORME DI STATO "Forma di stato" = rapporto che si stabilisce tra governanti e governati, fra lo Stato e i cittadini 2 Diverse forme di stato: → '800= stato liberale (stato di diritto) = riconosce le libertà fondamentali dei cittadini: la libertà economica e il diritto alla proprietà privata →'900 Stato democratico e lo Stato autoritario = LO STATO DEMOCRATICO E LO STATO AUTORITARIO Stato democratico = sovranità appartiene al popolo a cui spetta il diritto di votare liberamente per scegliere i propri rappresentanti (democrazia rappresentativa) o per deliberare attraverso il referendum (democrazia diretta) Condizioni della democrazia sono: suffragio universale = diritto di voto → libertà di manifestare le proprie opinioni → libertà di associarsi in partiti politici Stato autoritario (o dittatura) = una parte politica prende il sopravvento sulle altre, accentra tutti i poteri e impone la propria volontà Si sono affermate: → dittature di destra = sviluppate tra le due Guerre mondiali con lo scopo di arrestate i processi di democratizzazione fascismo e nazismo furono regimi repressivi e totalitari (regime che pretende di regolare la totalità della vita dei suoi cittadini) → dittature di sinistra = hanno preso forma negli stati socialisti (Rivoluzione sovietica del 1917 e la caduta del muro di Berlino nel 1989) LO STATO UNITARIO E LO STATO FEDERALE Gli Stati unitari derivano dall'espansione di un potere dall'alto, mentre gli Stati federali hanno origine dalla fusione di più popoli. Stato italiano → stato unitario Stato unitario = sovranità è unica perché le funzioni fondamentali (legislativa etc) fanno capo al governo centrale Stato federale = la sovranità è suddivisa tra lo Stato centrale e gli Stati federali (ciascuno ha la propria Costituzione) → mantiene tutti i poteri che non sono stati delegati al centro → › poteri centrali che riguardano politica estera politica economica e sicurezza nazionale 3

Lo Stato Italiano

user profile picture

Study with Meli

65 Followers
 

Diritto

 

5ªl

Sintesi

Lo Stato Italiano

Questo Contenuto è disponibile solamente nell' app di Knowunity

 CAP. 1) LO STATO
1.IL CONCETTO DI STATO
Lo Stato è un'organizzazione politica che esercita il potere sovrano su un POPOLO stanziato su un
T

Aprire l'app

Condividi

Salva

5

Commenti (1)

T

Un appunto così carino per la scuola 😍😍, è davvero utile!

Riassunto del libro di diritto sull'argomento "Lo Stato italiano". Ho preso 10 all'interrogazione.

CAP. 1) LO STATO 1.IL CONCETTO DI STATO Lo Stato è un'organizzazione politica che esercita il potere sovrano su un POPOLO stanziato su un TERRITORIO. Stato costituito da: POPOLO, TERRITORIO e SOVRANITÀ 2.IL POPOLO E LA CITTADINANZA Popolo → formato dai cittadini → legato allo Stato da un rapporto di cittadinanza = insieme dei diritti e dei doveri cittadinanza # nazionalità = determinata da radici storiche e culturali comuni Stati oggi sono "nazionali" → cittadinanza e nazionalita coincidono POPOLO → stranieri = si trova nel territorio di uno Stato ma ne appartiene a uno Stato diverso → apolidi = senza città e indica chi è privo di cittadinanza LA CITTADINANZA 1. IUS SANGUINIS → diritto di sangue figli dei cittadini 2. IUS SOLI → cittadini coloro che nascono sul territorio dello Stato Italia ius sanguinis Cittadinanza italiana anche: → matrimonio = coniuge straniero deve risiedere da almeno 2 anni → concessione = minori stranieri adottati → naturalizzazione = coloro che risiedono in Italia da 10 anni GLI STRANIERI La posizione giuridica dello straniero è regolato dalla legge in conformità delle norme internazionali. → art. 10 comma 2 Art.2 → la Costituzione tutela la persona umana e i diritti inviolabili dell'uomo → vale per tutti Stranieri extracomunitari > previste delle limitazioni per i diritti di circolazione e soggiorno: per entrare nel Paese = devono possedere un...

Non c'è niente di adatto? Esplorare altre aree tematiche.

Con noi per un apprendimento più divertente

Aiuto per i compiti

Con la funzionalità Domande, è possibile porre domande e ricevere risposte da altri studenti in qualsiasi momento.

Imparare insieme

Unisciti a migliaia di studenti per condividere conoscenze, scambiare idee e aiutarvi a vicenda. Un'applicazione interattiva all-in-one.

Sicura e testata

Che si tratti di riassunti, esercizi o appunti delle lezioni, Knowunity garantisce che tutti i contenuti siano verificati e crea un ambiente di apprendimento sicuro a cui il vostro bambino può accedere in qualsiasi momento.

Scarica l'applicazione

Knowunity

Scuola. Finalmente semplice.

Aprire l'app

Didascalia alternativa:

visto di ingresso per lavorare = devono ottenere il permesso di soggiorno dopo 6 anni = si può ottenere la carta di soggiorno si accede ad ogni servizio Stranieri che provengono dai Paesi dell'Unione Europea = godono degli stessi diritti dei cittadini italiani 3.IL TERRITORIO Il territorio è un elemento definito, delimitato dai confini con gli altri Stati. E composta da: superficie terrestre ricompresa entro i confini 1 acque territoriali fino a 12 miglia dalla costa → spazio aereo, nel limite dell'atmosfera, e dal sottosuolo → navi e aerei dello Stato Lo Stato esercita I suoi poteri su tutto il territorio a eccezione delle sedi diplomatiche degli altri Stati. godono della garanzia della extraterritorialitá = diritto internazionale per garantire la piena e libera azione dei rappresentanti degli Stati esteri 4.L'ORGANIZZAZIONE POLITICA Esiste lo Stato solo se il popolo, stanziato su un territorio, è organizzato politicamente, che esista cioè un'autorità riconosciuta per definire le regole e le istituzioni. Lo Stato detiene quindi un potere politico che si basa sulla sovranità e sulla personalità giuridica. LA SOVRANITÀ "Sovrano" = colui il quale non riconosce altro potere su di sé → Lo Stato è un ente sovrano. La sovranità dello Stato si distingue in: → interna = consiste nella supremazia dello Stato rispetto a tutti i soggetti · → tale imposizione può avvenire anche con forza perché lo Stato è l'unico soggetto che può pretendere di usarla legittimamente (monopolio della forza legittima) → esterna = indipendenza dello Stato nei confronti di altri Stati → esistenza della comunità internazionale = insieme degli a stati che riconoscono l'indipendenza dal punto di vista giuridico e l'uguaglianza nelle loro relazioni LA PERSONALITÀ GIURIDICA Lo Stato è titolare di poteri e di doveri nei confronti dei suoi cittadini e altri Stati. Lo stato è una persona giuridica capacità giuridica = titolari di diritti, obblighi e altre situazioni giuridiche soggettive Le persone fisiche che agiscono in nome e per conto dello Stato si chiamano funzionari → dotati di capacità di agire = idoneità a poter esercitare i propri diritti LA CRISI DELLO STATO Lo Stato non è l'unica forma di organizzazione politica sviluppo di organizzazioni sovranazionali (UE) le regole valgono per tutti Gli Stati subiscono sempre più la pressione dei gruppi etnici regionali che rivendicano la propria indipendenza. 5.LE FORME DI STATO "Forma di stato" = rapporto che si stabilisce tra governanti e governati, fra lo Stato e i cittadini 2 Diverse forme di stato: → '800= stato liberale (stato di diritto) = riconosce le libertà fondamentali dei cittadini: la libertà economica e il diritto alla proprietà privata →'900 Stato democratico e lo Stato autoritario = LO STATO DEMOCRATICO E LO STATO AUTORITARIO Stato democratico = sovranità appartiene al popolo a cui spetta il diritto di votare liberamente per scegliere i propri rappresentanti (democrazia rappresentativa) o per deliberare attraverso il referendum (democrazia diretta) Condizioni della democrazia sono: suffragio universale = diritto di voto → libertà di manifestare le proprie opinioni → libertà di associarsi in partiti politici Stato autoritario (o dittatura) = una parte politica prende il sopravvento sulle altre, accentra tutti i poteri e impone la propria volontà Si sono affermate: → dittature di destra = sviluppate tra le due Guerre mondiali con lo scopo di arrestate i processi di democratizzazione fascismo e nazismo furono regimi repressivi e totalitari (regime che pretende di regolare la totalità della vita dei suoi cittadini) → dittature di sinistra = hanno preso forma negli stati socialisti (Rivoluzione sovietica del 1917 e la caduta del muro di Berlino nel 1989) LO STATO UNITARIO E LO STATO FEDERALE Gli Stati unitari derivano dall'espansione di un potere dall'alto, mentre gli Stati federali hanno origine dalla fusione di più popoli. Stato italiano → stato unitario Stato unitario = sovranità è unica perché le funzioni fondamentali (legislativa etc) fanno capo al governo centrale Stato federale = la sovranità è suddivisa tra lo Stato centrale e gli Stati federali (ciascuno ha la propria Costituzione) → mantiene tutti i poteri che non sono stati delegati al centro → › poteri centrali che riguardano politica estera politica economica e sicurezza nazionale 3